Attivo sino al 3 settembre / Nardò

Turismo a Nardò, tutti i weekend d’estate in visita nelle chiese aperte

Torna anche quest’anno il servizio di accoglienza turistica nei principali luoghi di culto del centro storico neretino. Sarà garantita l’apertura delle chiese nella fascia oraria serale, compresa tra le 20 e le 22, ogni venerdì, sabato e domenica

NARDO’ - Torna anche per questa stagione turistica in quel di Nardò  l’appuntamento con “Chiese Aperte”, il servizio di accoglienza turistica nei principali luoghi di culto del centro storico neretino. Con la disponibilità della diocesi di Nardò-Gallipoli, e il supporto della cooperativa sociale Ipso Facto (in collaborazione con Archeoclub Nardò), sarà garantita l’apertura delle chiese nella fascia oraria serale, compresa tra le 20 e le 22, ogni venerdì, sabato e domenica.

“Anche in questa stagione estiva alcune delle più belle e importanti chiese del centro storico neretino resteranno aperte sino a sera per permettere a turisti e visitatori di scoprire questo profilo bellissimo del patrimonio architettonico e religioso della città” spiega l’assessore alla Cultura, Giulia Puglia, “è una esigenza molto sentita dei vacanzieri italiani e stranieri quella di accedere alle chiese in orario serale, dopo una giornata al mare, al parco di Porto Selvaggio o nell’entroterra, ed è giusto favorire quest’incontro tra i nostri ospiti e un pezzo significativo della bellezza della nostra città”.

Gli operatori incaricati, come sempre, faranno da guida nella visita e forniranno informazioni basilari sul luogo di culto e sulla sua storia. Il servizio partirà già nel prossimo weekend e terminerà il 3 settembre. Le chiese interessate sono la basilica cattedrale Maria Santissima Assunta, San Domenico, San Giuseppe, Sant’Antonio, San Giovanni Battista e l’Immacolata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo a Nardò, tutti i weekend d’estate in visita nelle chiese aperte
LeccePrima è in caricamento