Notizie da Otranto

Ad Otranto, seconda regata di "Più vela per tutti"

Secondo appuntamento con il campionato invernale di vela Uisp a Otranto: in gara ben 25 imbarcazioni che si muoverà dall'interno del porto di Otranto fino al Faro di Palascia, tra fascino ed agonismo

OTRANTO - Saranno venticinque le imbarcazioni che prenderanno parte alla seconda prova del campionato invernale di regata, con il patrocinio della Provincia di Lecce, dell'Azienda di promozione turistica della provincia di Lecce, del Comune di Otranto: appuntamento alle 10 di domenica 24 ottobre, nello specchio antistante il porto della città dei Martiri, per un percorso che arriverà fino a capo d'Otranto. Una virata intorno alla boa posta al traverso del faro e quindi il ritorno sulla linea di partenza per un percorso che sarà ripetuto due volte, a quel punto la linea che era stata di partenza sarà il traguardo. L'assistenza in mare è di Piero Scaffidi di Sud Est Diving.

La prova potrà essere seguita da terra, sia dal porto che dalla litoranea quando le barche navigheranno nello splendido scenario della baia di Orte. L'arrivo (si prevede vento da sud tra i 15 ed i 20 nodi) è atteso intorno alle ore 13. A seguire, si terrà la premiazione degli equipaggi presso la sede della Lega Navale di Otranto. Il campionato invernale è organizzato dalla Uisp (Lega Vela Puglia e Comitato di Lecce) in collaborazione con Lega navale Otranto, Guardia costiera di Otranto, Assonautica provinciale Lecce. E con le associazioni Il Gabbiere, Salento in Vela, Sudest Diving.

Nel calendario di "Più Vela per tutti" sono dieci le regate a "bastone costiero" su percorso di dieci miglia circa dalle acque antistanti il porto di Otranto: 10 e 24 ottobre; il 7 e 21 novembre; 5, 11, 12 dicembre e nell'anno prossimo il 9, 23 gennaio e 6 febbraio. Fuori campionato il "Trofeo di Pasqua", con partenza da Otranto, giovedì 21 aprile 2011, ed arrivo a Erikousa. Una tappa, "lunga" non solo per le 52 miglia di mare che separano le due sponde, ma anche perché gli equipaggi saranno liberi di sostare in Grecia in occasione dei riti della Pasqua ortodossa. Prossimo appuntamento: il 7 novembre, Otranto San Foca.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento