rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Otranto Otranto

Malore fatale dopo essere entrato in acqua. E' il terzo decesso in pochi giorni

Dopo il decesso di un turista lombardo di 80 anni avvenuto lunedì a Porto Cesareo e quello di un 71enne padovano, venerdì, un'altra tragedia si è registrata a Otranto dove ha perso la vita un 70enne di Soleto. Inutili i soccorsi di bagnanti e 118

OTRANTO - Un altro malore fatale, in un'afosa giornata di giugno. Benito De Giorgi, 70enne di Soleto è deceduto su una spiaggia otrantina, in località La Plancia, intorno alle 14. Pare che l'uomo si sia sentito male non appena entrato in acqua.

E' stato immediatamente soccorso da altri bagnanti che lo hanno portato sulla battigia, ma l''intervento personale del 118 giunto sul posto si è rivelato, purtroppo, inutile. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Maglie. 

Appena ieri, venerdì, e più o meno alla stessa ora un 71enne padovano, in vacanza a Torre San Giovanni, è spirato in seguito ad un arresto cardiocircolatorio subentrato mentre si stava immergendo nel mare. Anche in questo caso vano il prodigarsi dei bagnanti prima e dei soccoritori del 118 poi. 

La settimana era iniziata nel peggiore dei modi: lunedì mattina, a Porto Cesareo, località Torre Chianca, aveva perso la vita un 80enne nato a Bergamo ma residente in provincia di Varese. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore fatale dopo essere entrato in acqua. E' il terzo decesso in pochi giorni

LeccePrima è in caricamento