Notizie da Otranto

caldo estivo: otranto si prepara alle emergenze

"Estate è Salute" è il piano predisposto da amministrazione e Asl per affrontare, in un periodo di forte affollamento, i rischi derivanti dalle temperature elevate, con servizi gratuiti per i turisti

Luciano Cariddi, sindaco di Otranto-2
E' già attivo ad Otranto, il progetto "Estate è Salute", nato dalla stretta collaborazione tra l'amministrazione comunale e la Asl di Lecce, per il tramite del Distretto socio-sanitario di Maglie. L'iniziativa è finalizzata a garantire il mantenimento dei massimi livelli di benessere psico-fisico, individuale e collettivo, nella stagione estiva, in relazione al sensibile aumento delle presenze nella città di Otranto e dei rischi derivanti dalle temperature elevate. Il nucleo del progetto consiste in un forte potenziamento dei servizi assistenziali del distretto sanitario e dal supporto dei servizi sociali comunali.

Tra questi, spiccano: l'istituzione di un ambulatorio di medicina turistica, attivo nel bimestre luglio-agosto nei locali del presidio sanitario (sito in via Uggiano, zona industriale) dal lunedì al venerdì, e con continuità integrativa assistenziale (guardia medica), assicurata nelle giornate prefestive e festive; la creazione di un ambulatorio infermieristico e medico per la tutela della salute della persona anziana, attivo in forma gratuita nel trimestre estivo, con attività di prelievi ematologici e di compilazione di un cartellino sanitario individuale, sul quale riportare i dati dei principali parametri di funzionalità cardiovascolare e respiratoria; il potenziamento dei presidi per le emergenze-urgenze sanitarie, mediante il raddoppio delle risorse umane e strumentali, tra cui una seconda autoambulanza, con sede presso il Villaggio Specchiulla, al fine di garantire la riduzione dei tempi tecnici di intervento, a copertura del litorale nord; il rafforzamento dei servizi di assistenza medico-specialistica, con annessi depliant informativi da ritirarsi direttamente nel presidio sanitario, nella sede municipale, negli ambulatori dei medici di assistenza primaria o nella farmacia locale.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco, Luciano Cariddi, afferma: "Abbiamo approfittato della disponibilità dell'Asl di Lecce e del dottor Pierluigi Camboa, per realizzare questo progetto, che guarda soprattutto alle esigenze di chi, come ad esempio gli anziani, vive l'estate con maggiore difficoltà: ad Otranto, i turisti, pur provenendo da altre Asl di riferimento, troveranno servizi completamente gratuiti". Aggiunge, quindi: "Otranto è salute passa anche attraverso piccole, ma solide iniziative che rispondano ai bisogni di tutti. In tal senso, stiamo attrezzando di un minimo di strutture le nostre spiagge: ad esempio, quella sottostante la chiesetta della Madonna dell'Alto Mare è stata dotata di pedane per consentire ai disabili di potersi muovere dalla spiaggia al bagnasciuga con maggiore facilità ed in autonomia. È nostra intenzione mantenere viva l'attenzione soprattutto verso i bisogni di quelle fasce sociali spesso maggiormente dimenticate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento