Mercoledì, 28 Luglio 2021
Otranto

Cinque Vele, la soddisfazione di Cariddi: "Migliorano ambiente e servizi turistici

“Fa piacere poter essere confermati, anche quest’anno, in vetta alla classifica con le Cinque Vele”, dichiara oggi con soddisfazione il sindaco di Otranto, Luciano Cariddi. “Un’attestazione che Legambiente e Touring Club hanno voluto riconoscere alla nostra città per l’intensa attività messa in campo durante tutto l’anno"

OTRANTO - “Fa piacere poter essere confermati, anche quest’anno, in vetta alla classifica con le Cinque Vele”, dichiara oggi con soddisfazione il sindaco di Otranto, Luciano Cariddi. “Un’attestazione che Legambiente e Touring Club hanno voluto riconoscere alla nostra città per l’intensa attività messa in campo durante tutto l’anno tesa a migliorare le performance ambientali e dei servizi turistici sul territorio”.

“Tanto l’impegno profuso ogni giorno nel perseguire politiche virtuose di salvaguardia e valorizzazione che consentano alla città di crescere mantenendo e, se è possibile, migliorando la sua bellezza e la sua capacità attrattiva. Diverse le iniziative realizzate: un progetto di ciclovie, esteso anche ai comuni limitrofi, per incentivare la mobilità lenta e far conoscere alcuni siti naturalistici di forte suggestione;  si è lavorato con specifici intereventi nelle politiche di razionalizzazione nell’impiego della risorsa idrica, potabile e irrigua, e dei consumi energetici. E’ stata realizzata, finalmente, la condotta sottomarina per l’allontanamento dei reflui affinati della depurazione, che consentirà alla città di non sversarli più, con deroga, in falda”.

E prosegue: “Un forte impegno è stato profuso per incrementare di circa il 50 per cento i livelli di raccolta differenziata degli Rsu, nonostante un piano dei rifiuti regionale e una normativa vigente in materia di gestione che non aiutano. Molta attenzione anche quest’anno è stata rivolta alle attività di pulizia delle coste, pinete e spiagge e alle iniziative di sensibilizzazione delle tematiche ambientali, anche nell’ambito della partecipazione all’Ente Parco Costa Otranto-Santa Maria di Leuca e bosco di Tricase”.

“Apprezziamo ancor più tale attestazione perché ci viene riconosciuta da un’associazione storica quale il Touring Club Italia che opera da molto tempo nel turismo, essendo tra i più autorevoli interlocutori del settore, e da una delle associazioni, quale Legambiente , che si batte costantemente per la difesa e la valorizzazione ambientale, senza cedere all’ambientalismo integralista, cieco e di maniera cui, purtroppo, si abbandona volentieri ancora certa politica e burocrazia ideologizzata, e talune associazioni, che spesso non sono per niente rappresentate nelle comunità cittadine”.

Il primo cittadino conclude: “Ringrazio tutti quanti, cittadini, imprenditori, associazioni e istituzioni, che con il proprio impegno quotidiano garantiscono il raggiungimento di tali importanti obiettivi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque Vele, la soddisfazione di Cariddi: "Migliorano ambiente e servizi turistici

LeccePrima è in caricamento