rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Otranto Otranto

Casa colonica in campagna su area sottoposta a vincolo: in due nei guai

Denunciati una 57enne e un 39enne, entrambi di Otranto, dai carabinieri della stazione locale. Avrebbero realizzato il fabbricato senza alcun parere

OTRANTO – Due denunce, a Otranto, per aver costruito senza permesso su un’area sottoposta a vincolo paesaggistico. A.M., una 57enne del posto e F.T., un 39enne, sono stati ritenuti responsabili, dai carabinieri della stazione locale, di aver costruito un fabbricato agricolo, ad uso casa colonica.

L’immobile, però, sarebbe stato realizzato su un terreno considerato area di interesse comunitario. I lavori, dunque, sarebbero dovuti essere autorizzati con i necessari pareri e autorizzazioni.

Al termine dei controlli da parte dei militari idruntini, è scattato il provvedimento nei confronti dei due trasgressori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa colonica in campagna su area sottoposta a vincolo: in due nei guai

LeccePrima è in caricamento