rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Otranto

Colto da malore in mare, viene soccorso e salvato dagli uomini del 118

Il 118 ha soccorso, dopo la segnalazione della Guardia costiera, un navigante infartuato su una nave mercantile al largo di Otranto. Trasportato al "Vito Fazzi" è stato sottoposto ad angioplastica. A Otranto un'ambulanza ha soccorso una bimba che ha rischiato di annegare

LECCE – La richiesta di soccorso è partita poco prima delle 7 di questa mattina, da una nave albanese a 5 miglia dalla costa idruntina. L’imbarcazione, che trasportava materiale edilizio, è diretta a Malta. A bordo, fra gli uomini di equipaggio, un 64enne che ha accusato un malore. Tempestivo e puntuale l’intervento di una postazione del 118 di Scorrano, allertata dalla Guardia costiera. A renderlo noto l’associazione Salute Salento.

“Il navigante accusava i classici sintomi dell’infarto – spiega il direttore del 118, Maurizio Scardia –. I soccorritori sono saliti a bordo della nave albanese con difficoltà a causa del mare molto mosso per il forte vento di maestrale. Sulla nave hanno effettuato il primo trattamento al paziente che successivamente, con una scialuppa della Guardia costiera, è stato condotto a terra”.

Dopo aver valutato le condizioni del soggetto, il medico del 118 ha disposto un percorso “accelerato”, ossia il paziente è stato portato direttamente in sala Emodinamica del “Vito Fazzi”, dove è stato prontamente trattato con un’angioplastica.

“E’ andato tutto bene – fa sapere Scardia –. La stessa ambulanza del 118 ha provveduto al suo ricovero nell’Unità di terapia intensiva coronarica (Utic) dell’ospedale di Galatina, dove in quel momento c’era posto disponibile. Un percorso esemplare”. L’operazione di soccorso si è conclusa alle 11 circa, con grande soddisfazione di tutti.

Sempre in mattinata un'ambulanza del 118 è intervenuta in un lido nei pressi di Otranto dove una bimba di tre anni ha rischiato di annegare. Ad acorgersi dell'emergenza e del pericolo i genitori della piccola e alcuni turisti, che dopo aver prestato i primi soccorsi hanno chiamato il 118. Sul posto, pochi minuti dopo, è giunta un'ambulanza che ha trasportato la bimba presso il vicino ospedale di Scorrano. Le condizioni della piccola paziente non destano comunque preoccupazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colto da malore in mare, viene soccorso e salvato dagli uomini del 118

LeccePrima è in caricamento