rotate-mobile
Otranto Otranto

Da Otranto a Castro al via l'Operazione fondali puliti

Il progetto ambientale, finanziato dalla Provincia di Lecce, toccherà anche i bacini di Andranno, Diso e Santa Maria di Leuca e sarà avviato domenica mattina dal porto di Otranto

"Operazione Fondali Puliti" al via. Domenica 6 maggio sarà la "Giornata di rimozione dei rifiuti dai fondali di Andrano, Castro, Diso, Santa Cesarea Terme". Alle 9.30, infatti, dal porto di Otranto salperà il mezzo nautico guardia costa d'altura del Nucleo di manovra della Guardia di Finanza di Otranto. L'evento, finanziato dalla Provincia di Lecce, è stato organizzato insieme con il comune capofila di Andrano ed ai Comuni di Castro, Diso, Santa Cesarea Terme ed in collaborazione con il Centro di Educazione Ambientale di Andrano.

Le aree di intervento sono la zona della Grotta Verde,la zona Botte, Porticciolo, zona Arenosa, zona Porticelli, Villa Elena, Acquaviva, Sistema Portuale Porto Miggiano, Archi. Partecipano alle operazioni tecniche F.I.A.S. sez. di Lecce, D.W.D. Diving, Onda Blu, Eco di Mare, Marea Diving, Coop. Levante, Durlindana Noleggio, Fortunato Noleggio, Los Barqueros, I Traghettatori.

In collaborazione con il coordinamento provinciale di Legambiente Lecce, sarà promossa nella stessa giornata l'iniziativa "Spiagge e Fondali puliti", che Legambiente organizza a livello nazionale e che coinvolgerà i ragazzi delle scuole dei comuni interessati dalle operazioni.

Una ditta specializzata si occuperà del trasporto e dello smaltimento dei rifiuti raccolti, mentre il Nucleo e la sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Otranto garantiranno il supporto logistico alle attività previste, mettendo a disposizione i loro mezzi nautici.

Al termine degli interventi tecnici, in collaborazione con la Pro Loco, le associazioni di pesca e le pescherie locali, avrà luogo un momento di socializzazione tra tutti gli operatori intervenuti e le autorità, con il pranzo da consumarsi sulla banchina e sulle imbarcazioni ormeggiate nel porto di Castro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Otranto a Castro al via l'Operazione fondali puliti

LeccePrima è in caricamento