Mercoledì, 22 Settembre 2021
Otranto Otranto

Costruzione in cemento armato in zona vincolata: proprietaria nei guai

L'opera, quasi ultimata, di circa 240 metri quadrati. Riscontrate dai carabinieri delle difformità rispetto al permesso a costruire

La stazione dei carabinieri di Otranto.

OTRANTO – Una 40enne di Otranto, al termine di alcuni accertamenti specifici, è stata denunciata a piede libero dai carabinieri della locale stazione per inosservanza di norme in materia edilizia in zona sottoposta a vincolo paesaggistico.

La donna - S.R. le sue iniziali -  aveva fatto realizzare su un terreno di sua proprietà una costruzione di 240 metri quadrati, in cemento armato, in difformità rispetto al permesso a costruire. L’opera, che era in fase di ultimazione, è stata posta sotto sequestro e il suo valore è in corso di quantificazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costruzione in cemento armato in zona vincolata: proprietaria nei guai

LeccePrima è in caricamento