Mercoledì, 16 Giugno 2021
Otranto

Due randagi sul ponte sporti oltre la barriera, salvati dai vigili del fuoco

La segnalazione è giunta da un automobilista di passaggio. Il fatto su di un cavalcavia nei pressi di Otranto, lungo la via per Uggiano La Chiesa. Sul posto sono intervenuti, oltre ai pompieri, anche agenti di polizia locale e carabinieri. Erano un pericolo per loro e per i passanti

OTRANTO – Due cani randagi sono stati salvati questo pomeriggio da un mezzo dei vigili del fuoco del distaccamento di Maglie. Con tutti i luoghi che la loro libertà incondizionata gli permette di frequentare, per insondabile volontà canina, erano andati pericolosamente a infilarsi entrambi oltre la rete di protezione del cavalcavia che passa lungo la strada che collega Otranto a Uggiano La Chiesa.

Qualora fossero caduti al di sotto, sull’asfalto della via che conduce verso Santa Cesarea Terme, non solo avrebbero rischiato una morte orribile, giacché vi è un salto di almeno 6 metri, ma anche di mettere seriamente a repentaglio qualche sfortunato automobilista che si fosse trovato a passare proprio in quei frangenti. Per fortuna, è stato proprio un passante a bordo di un veicolo ad accorgersi dell’insolita situazione e a chiedere soccorso.

Sul posto si sono così recati i vigili del fuoco, gli agenti di polizia locale di Otranto e una pattuglia dei carabinieri. I pompieri, in particolare, si sono avvicinati con molta cautela ai due animali, visibilmente impauriti per la brutta situazione in cui si erano infilati, riuscendo a portare entrambi in salo al di là della recinzione metallica. Affidati alle cure veterinarie, sono apparsi entrambi in buone condizioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due randagi sul ponte sporti oltre la barriera, salvati dai vigili del fuoco

LeccePrima è in caricamento