Domenica, 25 Luglio 2021
Otranto

Finanziato il progetto del Comune: Carmelo Bene avrà un museo ad Otranto

Con la pubblicazione della graduatoria per l’assegnazione dei contributi regionali sui fondi Por per il sistema museale, è arrivata l’ufficialità: ora sarà possibile completare la ricostruzione dell’ex convento Cappuccini

Carmelo Bene

OTRANTO - Con la pubblicazione della graduatoria per l’assegnazione dei contributi regionali a valere sui fondi Por per il sistema museale, è arrivata l’ufficialità: il progetto candidato dal Comune di Otranto per la realizzazione del museo Carmelo Bene ha ottenuto il relativo finanziamento.

A questo punto sarà possibile completare la ricostruzione di alcuni volumi e la ristrutturazione dei vani esistenti dell’ex Convento dei Cappuccini. Ciò consentirà finalmente di poter destinare ad Otranto una struttura museale dedicata alla vita e alle opere del maestro Carmelo Bene.

“Credo fosse un atto dovuto da parte della nostra città - dichiara il sindaco Luciano Cariddi -, ma anche una utilissima opportunità per consentire la divulgazione e la valorizzazione di quella che è stata l’esperienza artistica di Carmelo Bene”.

“Mi auguro – prosegue il primo cittadino - che si possa realizzare rapidamente l’intervento in modo da poter riallacciare quei rapporti istituzionali con gli altri enti, con la collaborazione sempre garantita dalle eredi del maestro, affinché questo museo possa presto prendere vita e ospitare quanti, appassionati e giovani interessati, vogliano sviluppare nuove idee richiamandosi e recuperando gli insegnamenti di Carmelo Bene”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanziato il progetto del Comune: Carmelo Bene avrà un museo ad Otranto

LeccePrima è in caricamento