Mercoledì, 16 Giugno 2021
Otranto

Incendio divora il canneto dei Laghi Alimini. Oltre sei ore di intervento per domarlo

I vigili del fuoco hanno fatto appena in tempo a salvare la porzione boschiva attorno. Le forti raffiche di vento hanno complicato le operazioni

I vigili del fuoco sul posto

OTRANTO . Oltre sei ore di intervento, e non sono neppure del tutto bastate. Brucia ancora, infatti, una vasta porzione di canneto nei pressi del Lago Fontanelle, uno dei due della palude degli Alimini, a Otranto. I vigili del fuoco del distaccamento di Maglie, assieme a due squadre del comando provinciale che ha invitato rinforzi anche da Lecce, sono ancora sul posto.

Partono in anticipo, quest’anno, gli incendi boschivi: dalle 13,30, infatti, l’area verde, prestigiosa dal punto di vista naturalistico, è andata in fumo. Le raffiche di vento, oggi molto intense, hanno alimentato il fuoco e reso complicato il lavoro dei pompieri.

Questi ultimi hanno domato quasi completamente il rogo, che ha divorato una notevole parte di canneto, ma sono almeno riusciti a contenerlo, evitando che le fiamme potessero propagarsi anche alla parte boschiva dell’area. Una fitta coltre di fumo è visibile da diversi chilometri di distanza, lungo le strade della zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio divora il canneto dei Laghi Alimini. Oltre sei ore di intervento per domarlo

LeccePrima è in caricamento