Otranto Viale Europa

Incendio in una palazzina, poliziotti soccorrono disabile e madre anziana

Il fatto nel tardo pomeriggio di ieri a Otranto, in viale Europa. Sul posto una volante del commissariato e i vigili del fuoco del distaccamento di Maglie. Il rogo ha avuto origine da un modulo di derivazione dell'impianto elettrico collocato sul pianerottolo dello stabile

Foto di repertorio.

OTRANTO – Momenti di paura, nel tardo pomeriggio di ieri, per una donna anziana e suo figlio, disabile, che sono stati soccorsi dagli agenti di polizia del commissariato di Otranto a causa di un incendi scaturito, a quanto pare, da cause accidentali.

Il fatto è avvenuto in viale Europa, nella zona popolare della Città dei Martiri. I poliziotti di una volante, mentre erano in servizio di controllo del territorio, sono stati avvisati dalla centrale operativa di una telefonata appena giunta al 113, in cui si faceva cenno al principio d’incendio all’interno di una palazzina.

Sul posto gli agenti di polizia, in attesa che sopraggiungesse un mezzo dei vigili del fuoco del distaccamento di Maglie, si sono prodigati per domare le fiamme. Queste si erano originate da un modulo di derivazione dell’impianto elettrico collocato sul pianerottolo d’ingresso del condominio. Hanno quindi prestato soccorso alla famiglia, che alloggia al terzo piano, aiutando in particolare il ragazzo disabile e l’anziana a guadagnare l’uscita.

I pompieri, nel frattempo arrivati dopo pochi minuti, hanno poi svolto un sopralluogo, non riscontrando elementi di dolo. Nessuno, fortunatamente, ha dovuto fare ricorso a cure mediche. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in una palazzina, poliziotti soccorrono disabile e madre anziana

LeccePrima è in caricamento