menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio.

Foto di repertorio.

Sbalzato di sella dalla moto, fa un “volo” di 7 metri: gravi ferite per un centauro

Il sinistro si è verificato poco prima dell’ora di pranzo sul lungomare di Otranto. L’uomo ha riportato delle fatture a entrambe le gambe: è stato accompagnato d’urgenza a Lecce

OTRANTO – Un volo di circa sette metri, per poi finire sull’asfalto dopo essere stato sbalzato dalla sella della moto. Gravi ferite per un centauro, un 55enne di Uggiano la Chiesa, a seguito di un sinistro che si è verificato a Otranto, intorno alle 11 e mezzo di questa mattina.  Lo scontro tra il mezzo a due ruote e una vettura nei pressi di Lungomare Terra d'Otranto, vicino ai giardini pubblici, per cause che sono ora in fase di accertamento e ricostruzione da parte degli agenti di polizia locale.

Ad avere la peggio il conducente del motociclo, una MV Augusta: dopo il violento impatto con il manto stradale, è stato soccorso dai passanti e poi raggiunto dagli operatori del 118. Il personale sanitario lo ha medicato sul posto: ma vista la gravità delle lesioni riportate, lo ha accompagnato d’urgenza all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.

I medici gli hanno riscontrato fratture a entrambi gli arti inferiori e diverse altre ferite. È stato pertanto ricoverato per essere tenuto sotto osservazione. Illesa la 47enne alla guida della vettura, una Fiat 500. Entrambi i conducenti sono risultati negativi ai test alcolemico e tossicologico, ma i loro mezzi sono stati posti sotto sequestro su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento