rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
L’omaggio / Otranto / Via Alimini

Palazzetto dello sport intitolato alla memoria dell’ex pallavolista Laura Albino

A Otranto la struttura di via Alimini porterà il nome dell’atleta e concittadina prematuramente scomparsa quattro anni fa

OTRANTO – Otranto ricorda Laura Albino, concittadina ed ex volto della pallavolo pugliese, prematuramente scomparsa quattro anni fa nel corso dell’emergenza sanitaria: a lei la comunità locale intitola il palazzetto dello Sport, la struttura che sorge in via Alimini, con una cerimonia che si terrà nel pomeriggio di oggi, 22 aprile, dopo l'annullamento deciso per via di un lutto cittadino due settimane fa. 

Apprezzata sia sotto il piano umano che sportivo, Laura Albino è stata un esempio di impegno nella pallavolo per molti giovani e giovane appassionati, portando con orgoglio il nome della sua città d’origine in tutte le prestigiose compagini di cui ha vestito la maglia nella sua carriera.

Cresciuta nel Volley Maglie, ha vinto diversi titoli giovanili contribuendo a portare la squadra in Serie B1: legata fortemente al suo territorio, ha rifiutato offerte fuori provincia e regione, scegliendo di militare in realtà come Galatina e Tuglie con cui ha ottenuto importanti traguardi professionali e sportivi.

Intitolare il Palazzetto dello Sport di Otranto a Laura Albino è l’omaggio che la città vuole rendere a una concittadina per le sue doti umane e da atleta.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzetto dello sport intitolato alla memoria dell’ex pallavolista Laura Albino

LeccePrima è in caricamento