Venerdì, 30 Luglio 2021
Otranto

Localizzato dalla polizia il cellulare rubato in discoteca: denuncia per una 26enne

Una donna si è recata al commissariato di Otranto dopo una serata trascorsa a ballare insieme al suo ragazzo. Nella ressa le era stato sottratto lo smartphone ed altri effetti personali. La refurtiva era in un'abitazione di Giurdignano

OTRANTO – La tecnologia fa miracoli, si dice. Quantomeno può servire a riparare un torto subito, come capitato ad una giovane donna di Nardò alla quale erano stati sottratti lo smartphone ed altri oggetti personali durante una serata trascorsa in discoteca, sul litorale adriatico, in compagnia del fidanzato.

Nelle ore successive al furto è stata presentata denuncia presso il commissariato di polizia di Otranto, il cui personale si è subito attivato per le ricerche. Il risultato non si è fatto attendere: il dispositivo è stato localizzato infatti nel territorio di Giurdignano.

Il telefono e il resto del “bottino”, tra cui le chiavi di casa erano nell’abitazione di una 26enne, C.L.D. che è stata denunciata all’autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Localizzato dalla polizia il cellulare rubato in discoteca: denuncia per una 26enne

LeccePrima è in caricamento