rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Otranto Otranto

Accusa il malore durante la messa: monsignor Negro torna in Diocesi

L’arcivescovo di Otranto, ricoverato d’urgenza nella serata di sabato nell’ospedale di Tricase, è stato dimesso in giornata

OTRANTO– Passata la paura. Monsignor Donato Negro sta bene ed è già rientrato nella sua Diocesi. L’arcivescovo di Otranto e presidente della Conferenza episcopale pugliese, ha avuto un malore ieri sera durante la celebrazione della messa serale, nella Cattedrale idruntina.

Il vescovo è stato soccorso dal 118 e condotto per accertamenti presso l’ospedale “Cardinale Panico” di Tricase intorno alle 21 e affidato al personale sanitario. I medici hanno tenuto l’arcivescovo sotto osservazione e, vista l’evoluzione positiva del quadro clinico, l’hanno dimesso nelle ore successive.

Monsignor Negro è quindi rientrato in buone condizioni nella sua Diocesi, dove potrà riprendere normalmente l’attività pastorale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusa il malore durante la messa: monsignor Negro torna in Diocesi

LeccePrima è in caricamento