Otranto

Missione pulizia spiaggia ad Alimini. Audax Militum all’insegna dell’ambiente

L'associazione dilettantistica di soft-air di Cannole si è rimboccata le maniche e nella mattinata ha ripulito un tratto libero dei litorali otrantini: i membri, nonostante il maltempo, si sono armati di buona volontà e passione

OTRANTO – Nonostante le difficili condizioni meteo, come anticipato da tempo, l’associazione sportiva dilettantistica Audax Militum soft-air Cannole si è rimboccata le maniche e con impegno ha ripulito nella mattinata una spiaggia “libera” in località Alimini, ad Otranto.

Il litorale, da tempo si presentava come una discarica al cielo aperto, un po’ per le forti mareggiate di quest’inverno, un po’ per la disattenzione di qualche fruitore poco sensibile dei luoghi in questione. Una sveglia mattutina alle ore 8 e armati di buona volontà e passione, i membri dell’associazione hanno sfidato il maltempo, passando una giornata al mare all’insegna del rispetto e delle buone pratiche ambientali.

“Siamo un gruppo giovane – spiegano - , che pratichiamo soft-air da quasi cinque anni, ma riteniamo sia fondamentale in questo sport il pieno rispetto della natura. Ecco perché giochiamo con pallini biodegradabili e alla prima occasione facciamo del sano volontariato per ripulire boschi o spiagge”.1-606-22

“Chiaramente – sottolineano - non abbiamo fatto dei miracoli, ma la buona volontà, quella l'abbiamo messa tutta”.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Missione pulizia spiaggia ad Alimini. Audax Militum all’insegna dell’ambiente

LeccePrima è in caricamento