Giovedì, 29 Luglio 2021
Otranto

Nuovi Orizzonti: "L'amministrazione aumenta le tasse come regalo natalizio"

In un manifesto l'associazione politico culturale di Otranto evidenzia la sostituzione della tarsu con la tares, "più gravosa per i contribuenti". Critiche ai servizi e accuse anche alla minoranza: "Si praticano le grandi intese"

@TM News/Infophoto

OTRANTO - Torna a farsi sentire la voce di "Nuovi Orizzonti" ad Otranto, con un manifesto ironico sull'amministrazione comunale e il suo "ultimo regalo natalizio", identificato nell'introduzione di "nuove tasse per i cittadini".

"I nostri amministratori - si legge in un manifesto - hanno sostituito la tarsu con la tares, possibilità che pochissimi comuni hanno adottato perché più gravosa per le tasche dei contribuenti, ma evidentemente gli otrantini sono tutti ricchi e possono pagare sempre più. Eppure il sindaco aveva promesso pubblicamente che l'introito della tassa di soggiorno sarebbe servita in parte a calmierare la tassa dei rifiuti e in parte ad erogare nuovi servizi. Ma forse la promessa era elettorale".

Quindi, Nuovi Orizzonti sottopone un breve bilancio amministrativo, sottolineando come le tasse siano "aumentate", i "pochi servizi presenti peggiorati" e quelli nuovi "li stiamo cercando": "Come avevamo più volte rilevato - chiariscono punzecchiando anche la minoranza -, il tutto avviene con la collaborazione della così detta opposizione, che vota l'aumento delle tasse e condivide totalmente l'operato della maggioranza. Una opposizione che non sa o non vuole cogliere le gravi contraddizioni e deficienze della maggioranza, mai nulla da contestare, men che meno qualcosa da proporre".

"Sarà merito - si chiedono . della capacità attrattiva della maggioranza? Sarà demerito della opposizione? Oppure sarà un miracolo delle larghe intese casalinghe? Intanto tutto tace, ma c'è chi ha ancora voglia di informare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi Orizzonti: "L'amministrazione aumenta le tasse come regalo natalizio"

LeccePrima è in caricamento