Otranto

Otranto: "Più chiarezza sul gasdotto dell'Edison"

"Alleanza per Otranto" attraverso una propria lettera inviata all'amministrazione e resa nota sul suo spazio web, sottolinea la necessità di nuovi e più soddisfacenti approfondimenti sul progetto

Il castello di Otranto-3

Chiarezza sul gasdotto: la chiede ufficialmente il gruppo consiliare di opposizione, "Alleanza per Otranto", che, attraverso una propria lettera inviata all'amministrazione e resa nota sul proprio spazio Web, sottolinea la necessità di nuovi e più soddisfacenti approfondimenti tecnico sul progetto Edison. L'opposizione otrantina ribadisce l'obbligo da parte dei proponenti il progetto di acquisire da Snam Rete Gas (società che si occuperà dello smistamento del metano ai comuni della provincia) un formale elaborato relativo alla connessione della rete nazionale con la cabina realizzata da Edison.

Spiegano i consiglieri: "In altri termini, vogliamo assolutamente sapere quale percorso avrà il gasdotto dalla cabina di controllo della pressione, posta a Sud di Otranto, fino al collegamento con la rete Snam collocata nel centro del territorio provinciale". "Alleanza per Otranto", raccogliendo alcuni accorati appelli, registrati in questi giorni, chiede inoltre che il tracciato previsto non tocchi in alcun modo la zona dell'antica strada, che conduce a San Nicola di Casole. Si ritiene certamente apprezzabile la proposta riguardante la possibile costituzione di un tavolo tecnico-politico, per la valutazione di ogni criticità dell'infrastruttura progettata, formulata nell'incontro che si è tenuto con la cittadinanza qualche giorno fa.

Concludono i consiglieri: "Esaurita tale fase di approfondimenti, ogni ulteriore decisione dovrà essere rimessa alla valutazione della cittadinanza utilizzando lo strumento del referendum consultivo, così come già da noi richiesto nella scorsa estate. Ad ogni buon conto, si ribadisce che ogni nostro giudizio resta sospeso fino a quando non sarà acquisita la progettazione del gasdotto a carico di Snam Rete Gas".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Otranto: "Più chiarezza sul gasdotto dell'Edison"

LeccePrima è in caricamento