Mercoledì, 22 Settembre 2021
Otranto Otranto

Otranto, UN CONVEGNO SULLE SPECIFICITA' AGROALIMENTARI

L'Ipssart organizza per sabato 12 gennaio, presso la sala triangolare del Castello Aragonese, una giornata di studio

Il Castello di Otranto-2

L'Ipssart (Istituto Professionale Statale per i Servizi Alberghieri della Ristorazione e del Turismo) di Otranto organizza per sabato 12 gennaio, presso la sala triangolare del Castello Aragonese, una giornata di studio sul tema "Specificità agroalimentari e territorio. Produzione della barbatella ad Otranto: prospettive di sviluppo". Saranno presenti al dibattito il sindaco di Otranto, Luciano Cariddi, la vicepresidente della Provincia di Lecce, Loredana Capone, il consigliere regionale e presidente IV commissione Sviluppo economico, Dario Stefano. A confrontarsi sui temi della vitivinicoltura, del vivaismo e della promozione agroalimentare, si susseguiranno i seguenti relatori: Pierfederico La Notte, responsabile settore viticoltura Crsa di Locorotondo, Angelo Delle Donne, Ispettore agrario di Lecce, Antonio Cardone del Centro di Ricerche e Sperimentazione in Agricoltura "Basile Caramia" di Locorotondo, Vito Nicola Savino, preside della Facoltà di agraria dell'Università di Bari, Cosimo Durante, assessore provinciale alle politiche europee.

Coordinerà i lavori il prof. Paolo Pellegrino, preside del corso di laurea di Scienze della Comunicazione dell'università del Salento. Questo appuntamento s'inserisce in un progetto di concreta e proficua collaborazione sul territorio tra le varie realtà presenti e le energie professionali nascenti: non a caso, la produzione di barbatelle resta per Otranto una delle principali risorse dell'economia cittadina. La giornata di studio avrà inizio alle ore 9 e si concluderà intorno alle 13.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Otranto, UN CONVEGNO SULLE SPECIFICITA' AGROALIMENTARI

LeccePrima è in caricamento