Lunedì, 15 Luglio 2024
Per l'estate / Otranto

Un mare senza barriere: riparte il servizio di spiaggia accessibile a tutti

A Otranto ritorna l’esperienza che in tre stagioni balneari ha accolto circa 8.500 persone con disabilità assieme ai loro accompagnatori provenienti da diverse parti d’Italia e d’Europa. Inaugurazione il 13 luglio

OTRANTO - Riparte a Otranto il servizio di spiaggia accessibile AbilBeach, per dare la possibilità a chi vive una condizione di disabilità di godere di un mare senza barriere. Dieci postazioni-ombrellone presso la spiaggia gradoni dal 13 luglio al 27 agosto, con il supporto del Comune di Otranto e il patrocinio della Asl di Lecce. Il servizio è prenotabile direttamente sul sito www.spiagge.it.

Nato nel 2021 a Otranto, in tre stagioni balneari ha accolto circa 8.500 persone con disabilità e loro accompagnatori provenienti da diverse parti d’Italia e d’Europa.

“Grazie alla cooperazione tra l’Amministrazione comunale e la coop. Soc. L’Integrazione anche quest'anno la nostra Città sarà dotata di una spiaggia che possa accogliere persone con disabilità”, commenta il sindaco Francesco Bruni. “Il personale qualificato e competente – prosegue - si metterà a disposizione degli utenti fornendo loro tutto il supporto necessario. Otranto dimostra ancora una volta di essere una città accessibile”.

“Si rinnova la collaborazione con l’Amministrazione comunale, da sempre sensibile e attenta alle esigenze delle persone con disabilità. Siamo entusiasti di riaprire il servizio dando la possibilità a turisti e non di scegliere Otranto come meta accessibile per vivere liberamente e senza alcuna barriera il mare e la spiaggia”, dichiara Veronica Calamo, presidente della cooperativa L’Integrazione.

L’evento inaugurale per la nuova stagione è previsto il 13 luglio alle ore 11 presso la spiaggia Gradoni a Otranto, con la collaborazione della street band “Stella Band”.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un mare senza barriere: riparte il servizio di spiaggia accessibile a tutti
LeccePrima è in caricamento