Sabato, 12 Giugno 2021
Otranto

Un gommone abbandonato a 8 miglia da Otranto: forse usato dai narcotrafficanti

Segnalato martedì da un peschereccio. Si tratta di un'imbarcazione danneggiata anche con una bomboletta spray e con le parti in gomma squarciate

L'imbarcazione rinvenuta

OTRANTO - I segni di un danneggiamento sono evidenti sul gommone rinvenuto al largo di Otranto e certamente usato per traffici di sostanze stupefacenti. Il ritrovamento a 8 miglia dalla riva della Città dei Martiri, da parte dei militari della guardia costiera idruntina. E’ avvenuto intorno alle 14,40 di martedì, su segnalazione di un peschereccio che ha allertato il numero di pronto intervento. I pescatori, infatti, stavano svolgendo la propria attività a sud est del Capo d’Otranto, quando hanno avvistato quella strana imbarcazione, con nessun individuo a bordo, lunga circa nove metri.

IMG_2735-5All’arrivo dei militari della capitaneria di porto, il sospetto è stato confermato: il gommone era stato del tutto depredato, i tubolari in gomma squarciati e tutt’attorno tracce di una bomboletta spray, come a voler cancellare tracce. O, al contrario, a lasciarne di proposito. La motovedetta della guardia costiera lo ha volutamente lasciato alla deriva poiché, in un primo momento, era impossibile recuperarlo e trainarlo a riva. I militari, come da prassi, hanno lanciato il cosiddetto “Avurnav”, l’acronimo di avviso urgente ai naviganti, trattandosi di un potenziale pericolo per la normale navigazione.

Gli inquirenti sono certi che si possa trattare di un natante utilizzato da bande di narcotrafficanti, specializzati nel trasporto di stupefacente dalle sponde adriatiche dei Balcani. Le indagini proseguiranno, per stabilire se possano esservi connessioni evidenti con i recenti ritrovamenti di droga. Non è infatti escluso che i malviventi abbiano potuto abbandonare in mare il gommone, per fuggire su un’altra barca meno vistosa. E’ di poche ore addietro, lungo il litorale leccese, il rinvenimento di circa 40 chilogrammi di marijuana, lasciati a riva da qualcuno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un gommone abbandonato a 8 miglia da Otranto: forse usato dai narcotrafficanti

LeccePrima è in caricamento