Sabato, 31 Luglio 2021
Otranto

Scontrino fiscale questo sconosciuto: il 70 per cento dei commercianti evade

A Otranto, per esempio, su 53 controlli eseguiti dai militari della guardia di finanza della compagnia di Otranto, sia sul posto che nei comuni vicini, ben 38 sono risultati irregolari. Si evade di più nei Bar, ristoranti, stabilimenti balneari

LECCE – Non sappiamo se l’alta percentuale degli scontrini non emessi dai commercianti a Otranto e dintorni può essere presa come campione per un dato che poi si può applicare su tutto il Salento. Comunque sia un fatto è certo, almeno stando a quanto appurato dalle “fiamme gialle”: nel periodo estivo, a cavallo con Ferragosto, si evade di più del solito. Ma quali sono le attività commerciali più proponese alla frubata? Bar, ristoranti, stabilimenti balneari, ambulanti, negozi di abbigliamento, parcheggi, gelaterie. Lo conferma arriva dai numeri che scaturiscono dai controlli della guardia di finanza sulla regolare emissione di scontrini e ricevute fiscali.

I militari hanno infatti rilevato che oltre il 70% degli esercizi commerciali controllati non avrebbero emesso lo scontrino fiscale  dopo gli acquisti da parte della loro clientela. Nel dettaglio, su 53 controlli eseguiti, per esempio, dai finanzieri della compagnia di Otranto sia sul posto che nei comuni vicini, ben 38 sono risultati irregolari.

Molteplici le categorie interessate all’evasione sistematica, tra cui sono bar, ristoranti, stabilimenti balneari, ambulanti, negozi di abbigliamento, parcheggi, gelaterie. Nell’ambito degli interventi i militari hanno inoltre potuto constato la presenza di una lavoratrice in nero, intenta a prestare la sua opera presso uno dei bar controllati, per la quale sarà ora definito il relativo procedimento amministrativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontrino fiscale questo sconosciuto: il 70 per cento dei commercianti evade

LeccePrima è in caricamento