Notizie da Otranto

Senso unico pedonale e mascherina: tutto pronto nel borgo antico di Otranto

Da domenica i flussi di visitatori non potranno mescolarsi. Predisposte le indicazioni. Il sindaco: "La sicurezza è decisiva per una meta turistica"

Porta Terra, Otranto.

OTRANTO - Dalle 7 di domenica e fino al 15 settembre, sarò attivato il senso unico pedonale nel borgo antico di Otranto. La misura, anticipata di recente dal sindaco, Pierpaolo Cariddi, nell'ambito della campagna "Otranto, Sicuramente. La tua estate in tutta sicurezza" è stata predisposta nel dettaglio.

“Poter vivere in sicurezza il nostro territorio sarà determinante per continuare a essere scelti come destinazione turistica in questa estate. Garantire sicurezza, però, non dovrà assolutamente impedirci di far vivere ai nostri ospiti il meglio di ciò che abbiamo saputo mettere in campo fino a oggi - ha spiegato il primo cittadino -. Il rispetto delle distanze è certamente l’elemento sul quale porre le maggiori attenzioni. Ancora di più nei piccoli spazi pubblici come quelli dei nostri centri storici. Quest’anno, infatti, il centro storico dobbiamo trattarlo come un museo”.

Nella città rivierasca sono state predisposte tutte le indicazioni a supporto dei turisti e di tutti coloro che vorranno passeggiare nella caratteristica parte storica: da Porta Terra si percorrerà Corso Garibaldi in direzione di via Immacolata, che ne rappresenta il prolungamento, mentre da via Immacolata si proseguirà in direzione del Bastione dei Pelasgi e da quest'ultimo si proseguirà fino a Piazzetta De Ferraris. Tutte le vie che intersecano queste direttrici principali presentano a loro volta obblighi di svolta verso la direzione prestabilita.

Un'altra prescrizione da rispettare riguarda il ponte di legno che porta da via Nicola d'Otranto all'ex Chiesa dell'Immacolata: chi lo utilizzerà dovrà mantenere il lato destro. Per tutti vale, nell'ambito del borgo antico, l'utilizzo della mascherina che potrà essere tolta solo per consumare cibo e bevande: in ogni caso è fatto obbligo di mantenere la distanza di un metro. Sul sito del Comune di Otranto  è disponibile un vademecum con le "Istruzioni per l'uso della città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde il controllo della moto e si schianta vicino casa: muore 35enne

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Difendere un assassino, l’avvocato di De Marco: “Non siamo dei mostri”

  • Scuola, in arrivo una nuova ordinanza: Ddi al 100 per cento per una settimana

Torna su
LeccePrima è in caricamento