menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La struttura ispezionata dai carabinieri.

La struttura ispezionata dai carabinieri.

Ancora sigilli in località Fontanelle: i carabinieri ispezionano un agriturismo

I carabinieri del nucleo operativo ecologico di Lecce per le terza volta in poche settimane sul litorale di Otranto: opere difformi dai titoli concessi

OTRANTO – Per la terza volta in meno di un mese i carabinieri del nucleo operativo ecologico di Lecce hanno eseguito un sequestro preventivo per abusivismo sul litorale di Otranto, sempre in località Fontanelle.

I militari hanno ispezionato l’agriturismo “Cicerietria”, riscontrando, per due corpi di frabbrica, delle difformità rispetto ai titoli edilizi e paesaggistici rilasciati. Si tratta di una superficie totale di circa 150 metri, adibita alla somministrazione di cibo.

Il gestore della struttura, A.M.S., di 60 anni, è stato denunciato all’autorità giudiziaria. Il 21 novembre i carabinieri del Noe, al comando del maggiore Dario Campanella, erano intervenuti presso “Tenuta Turchi” e il 26 nell’agriturismo “Corte del Casaro”. I militari continueranno nelle prossime settimane nell'attività di tutela del territorio e di repressione dell'abusivismo edilizio in zone sottoposte a vincolo paesaggistico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento