Non si ferma l’attività di Aism: supporti psicologici e servizi

Da quando è iniziata l’emergenza coronavirus la sezione di Lecce ha attivato una rete di assistenza

LECCE- Le persone con Sclerosi multipla sono colpite due volte dalla crisi sanitaria e sociale scatenata dal coronavirus perché, a causa della fragilità del sistema immunitario, devono adottare ancora più cautele e perché, nella fase di emergenza, vengono meno le risposte di cura, di assistenza, di supporto.

Ciononostante, la sede della Sezione Aism di Lecce (via Miglietta, 5) anche e soprattutto durante l’emergenza sanitaria continua ad essere attiva e a garantire supporto diretto a tutte le persone coinvolte nella sclerosi multipla del territorio.

Da subito, infatti, sono stati attivati i servizi di ritiro e consegna farmaci, anche in collaborazione e cooperazione con Croce rossa italiana Lecce e Protezione civile Lecce; supporto psicologico e legale a distanza con le professioniste di sezione; supporto logistico per tutte le persone con Sm e i loro caregivers, a cura dei nostri volontari.

Tutte le principali informazioni, notizie, dossier e approfondimenti sulla gestione della sclerosi multipla in tempo di Covid-19 sono disponibili nell’apposita sezione coronavirus sul sito dell’Associazione (www.aism.it/coronavirus).

Inoltre, per qualsiasi informazione, è attivo anche il numero verde nazionale Aism 800 803028, ulteriormente potenziato per meglio rispondere ad ogni tipo di necessità o emergenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aism, insieme alla sua Fondazione (Fism), è l’unica organizzazione nel nostro Paese che da oltre 50 anni interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla, indirizzando, sostenendo e promuovendo la ricerca scientifica, contribuendo ad accrescere la conoscenza della sclerosi multipla e dei bisogni delle persone con Sm, promuovendo servizi e trattamenti necessari per assicurare una migliore qualità di vita e affermando i loro diritti. Per il sostegno alla ricerca e a tutte le azioni di supporto per le persone con Sm durante l’attuale emergenza è stato attivato un Sms solidale 45512.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Intervento di riduzione dello stomaco, muore in casa dopo un malore

  • Con una molletta da bucato si "liberava" della droga: scoperto e arrestato

  • Cinque tamponi positivi al Covid-19, due per residenti in provincia di Lecce

  • Cerca di riparare l’antenna in casa dei suoceri, poi precipita dal tetto: muore un 60enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento