Allarme crollo solaio: sei famiglie evacuate

L'episodio si è verificato nella notte a Gallipoli. I residenti sono rientrati nella palazzina durante la mattinata, dopo che i tecnici hanno stabilito che si trattava solo del distacco dell'intocano

Si era temuto in un primo momento per l'imminente crollo del solaio all'ingresso della palazzina a tre piani al civico 5 di Lungomare Galilei, a Gallipoli. Motivo per il quale, intorno all'una e mezzo della notte, i vigili del fuoco, intervenuti sul posto dopo essere stati allarmati dai residenti, avevano precauzionalmente fatto sgomberare le sei famiglie che abitano nello stabile. Tutti giù dal letto, non si sa mai.

Ad accorgersi che qualcosa dal solaio veniva giù, sono stati alcuni abitanti del condominio, che rientrando a tarda ora nelle proprie abitazioni si sono accorti che dal soffitto dell'atrio d'ingresso si erano staccati pezzi consistenti d'intonaco, fino a lasciare chiaramente visibili le travi portanti della struttura.

Solo questa mattina, dopo il sopralluogo da parte dei tecnici comunali, vigili del fuoco e agenti del Commissariato di polizia di Gallipoli, si è capito che il rischio crollo del solaio dell'ingresso condominiale è praticamente zero e che a giusta ragione l'evacuazione delle famiglie era stato effettuato a scopo precauzionale. Secondo i tecnici, il distaccamento dell'intonaco della palazzina, risalente ai primi anni Settanta, non sarebbe stato dovuto a lesioni o a stress delle strutture tali da ritenersi pericolose per l'incolumità dei residenti, pertanto, circa un'ora fa, le famiglie sono rientrate nelle proprie abitazioni dopo aver trascorso la notte presso una residenza ricettiva sulla strada per Sannicola.

Inutile dire che l'episodio verificatosi durante le ore notturne ha riportato il pensiero di molti ai fatti di cronaca risalenti a prima dell'estate, quando dall'altra parte della città il cedimento improvviso del terreno mise in serio pericolo i residenti di un intero quartiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

  • Travolge grosso cane che attraversa la via e finisce su un muro: grave 21enne

  • Precipita dalle mura del centro di Gallipoli: un 30enne in gravi condizioni

  • Quell'auto sospetta agganciata più volte. Ed è una sfida ad alta velocità

  • Eroina, cocaina e marijuana: tre arresti, segnalati i due acquirenti

  • Salento in lutto per la perdita di Luigi Russo, protagonista di lotte per ambiente e diritti

Torna su
LeccePrima è in caricamento