Tra i rovi 820 grammi di “erba” e proiettili. In provincia anche un arresto e una denuncia

Si cercano i proprietari, ancora ignoti, del materiale rinvenuto nelle campagne di Sannicola. Per spaccio di cocaina e detenzione di coltelli e armi, inoltre, manette e denuncia a Uggiano la Chiesa e San Pietro in Lama

La droga rinvenuta dai carabinieri di Alezio.

SANNICOLA – Dai rovi nelle campagne di Sannicola, spuntano 820 grammi di marijuana, sedici proiettili calibro 38 e tre bossoli.  Misteriosa scoperta, nelle ultime ore, da parte dei carabinieri di Alezio. I militari dell’Arma, durante un servizio di perlustrazione del territorio, si sono imbattuti nella sostanza e nelle munizioni, ora sottoposte a sequestro. L’attività investigativa è ancora in corso per risalire ai proprietari del materiale rinvenuto, al momento ignoti.

Per droga, intanto, è finito in manette un uomo. Si tratta di Francesco Bacile, 64enne di Uggiano la Chiesa, già sottoposto ai domiciliari. I carabinieri lo hanno fermato in flagranza di reato perché, durante la perquisizione in casa lo hanno trovato in possesso di 21,50 grammi di cocaina; 92 di sostanza da taglio (mannite); due bilancini; materiale per confezionare le dosi e una somma di mille euro. Al termine della verifica e del sequestro della droga, l’uomo è stato trasferito nel carcere di Lecce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche a San Pietro in Lama, infine, i militari del luogo hanno fermato un uomo e lo hanno denunciato. Durante la perquisizione del mezzo, infatti, sono stati trovati 5,40 grammi di cocaina suddivisi in 10 dosi e un coltello a serramanico nascosto nel vano porta oggetti dell’auto. La successiva perquisizione in casa ha poi permesso di rinvenire altri tre coltelli a serramanico e un bossolo calibro 8 a salve, esploso. Coltelli e sostanza stupefacente sono finiti nelle mani dei carabinieri della compagnia magliese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Cede il ponte, travolto da un'auto: 18enne con grave ferita a una gamba

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Svolta nel caso Mauro Romano: identificato un uomo, sospetto sequestratore

  • Esce in bici e poi telefona alla famiglia: "Mi sono perso". Ore di ansia per un 80enne

  • Giorgia e il fidanzato Emanuel Lo: vacanze salentine d’amore

Torna su
LeccePrima è in caricamento