Sfugge al controllo, strattona agente e provoca un urto: preso con la droga

In manette un 23enne noto alle forze dell'ordine, peraltro sottoposto a un foglio di via obbligatorio lo scorso settembre: addosso la marijuana

Foto di repertorio.

LECCE  - Sfugge al controllo, cerca di dileguarsi e la sua bici urta contro un’auto in sosta: arrestato dopo un inseguimento in città perché trovato con la droga addosso. Luca Luperto, un 23enne di Lizzanello, noto alle forze dell’ordine, è stato bloccato nel pomeriggio di ieri dagli agenti della sezione volanti: sottoposto a una perquisizione, aveva della marijauana.

Tutto è cominciato in viale Quarta, nei pressi della stazione, dove il giovane è stato visto sostare nei pressi di un autobus, in sella a una bici. Stava parlando con dei cittadini stranieri ma, alla vista dei poliziotti, si è dato alla fuga. Dapprima in bici, poi a piedi nei pressi di via Corte dei Rodi e via Gallipoli.

Intercettato in zona poco dopo, il 23enne ha strattonato un poliziotto pur di non essere acciuffato. Ma sottoposto al controllo, è stato trovato di quattro dosi di marijuana, del peso di 6 grammi e mezzo. Accompagnato presso gli uffici della questura, a suo carico è emerso un provvedimento di foglio di via obbligatorio dal comune di Lecce,  emesso dal questore il 26 settembre scorso e tutt’ora in vigore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo, la polizia locale ha effettuto i rilievi del sinistro stradale causato dall’urto del velocipede con l’auto in sosta. L’agente che ha bloccato il fuggitivo ha riportato una contusione al polso giudicata guaribile in 3 giorni dai medici. Al termine degli accertamenti, per Luperto è scattatao l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale e inottemperanza al provvedimento di foglio di via.  È stato trasferito ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Cede il ponte, travolto da un'auto: 18enne con grave ferita a una gamba

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Svolta nel caso Mauro Romano: identificato un uomo, sospetto sequestratore

  • Giorgia e il fidanzato Emanuel Lo: vacanze salentine d’amore

  • Esce in bici e poi telefona alla famiglia: "Mi sono perso". Ore di ansia per un 80enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento