Discarica abusiva e veicolo abbandonato: sequestro e multa salata

A Borgagne un 50enne è stato denunciato dai carabinieri della stazione forestale di Otranto. Una parte dei rifiuti data alle fiamme

BORGAGNE (Melendugno) – I carabinieri della stazione forestale di Otranto hanno denunciato P.T., un 50enne di Borgagne, frazione di Melendugno, per gestione illecita di rifiuti speciali pericolosi e non.

Secondo i militari il reato si è configurato con il deposito dei materiali in modo incontrollato, disordinato e prolungato nel tempo in una sorta di vera e propria discarica, non autorizzata, all’interno di un’area agricola di circa mille metri quadrati ricandente in zona sottoposta a vincolo paesaggistico.

Una parte dei rifiuti, hanno verificato i carabinieri, era stata peraltro bruciata per essere smaltita. Oltre al sequestro della porzione di terreno interessata, il 50enne ha subito anche una sanzione amministrativa di mille e 666 euro per abbandono di un veicolo oramai in disuso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Agguato in autostrada ai tifosi del Lecce: un mezzo dato alle fiamme

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Malore alla guida, schianto sullo spartitraffico: 25enne in codice rosso

  • Due sinistri di ritorno dal mare: un uomo deceduto, l’altro gravemente ferito

  • Vende l’auto a una donna, poi pretende altri soldi: militari gli tendono un tranello

Torna su
LeccePrima è in caricamento