Sventato nella notte un maxi sbarco di marijuana. Sequestro per sette milioni di euro

Intervento delle fiamme gialle a Torre Chianca. Alla vista dei militari gli scafisti hanno ripreso il largo, i trafficanti a terra sono fuggiti. Ritrovato un furgone col motore acceso e borsoni con 675 chilogrammi di sostanza stupefacente

Il carico sequestrato.

TORRE CHIANCA (Lecce) – Sul mercato avrebbe fruttato non meno di 7 milioni di euro. Ma un ingente quantitativo di marijuana, ben 675 chilogrammi, è ora custodito in attesa di essere distrutto presso il reparto della guardia di finanza di Otranto. Questa notte, infatti, le fiamme gialle hanno proceduto sul litorale di Torre Chianca al sequestro di diversi borsoni contenenti la sostanza stupefacente dopo aver sorpreso trafficanti e scafisti nel bel mezzo di uno sbarco.

I militari hanno trovato il furgone utilizzato per il carico con il motore ancora acceso mentre il gommone giunto sulla costa stava in tutta fretta riprendendo il largo. Il mezzo, dotato di tre motori fuori bordo, è stato intercettato dal dispositivo di controllo del reparto operativo aeronavale di Bari e dal gruppo aeronavale di Taranto. Immediate le indicazioni di intervento nella località dello sbarco date alle pattuglie a terra, dipendenti dal comando provinciale di Lecce e dalle sezioni operative navali di Otranto e Brindisi.

GUARDA IL VIDEO

Quando i soggetti impegnati nelle operazioni di sbarco si sono resi conto del sopraggiungere dei finanzieri, si sono dati alla fuga attraverso la macchia circostante. Sono in corso indagini per individuare i responsabili dello sbarco, i fiancheggiatori e la destinazione della sostanza stupefacente. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (43)

  • Si ca si fessa cu dici ca tai bruciate tre quarti de cellule!! Dunque studi luminari devono andarsi a fare fottere per voi, dove è scientificamente dimostrato che le cellule distrutte dall'uso di droghe non si rigenerano più, dunque significa danno permanente e lo state dimostrando! Ma sono sicuro che questo si difficile per voi comprenderlo vi son rimaste solo le cellule che muovono la lingua..... Ciao "magazziniere"........

  • Ingegnereeeee Sarebbe bello vederti ad un tavolo tecnico, e sono pronto a portarti in uno dei 40/50 cantieri in cui ho lavorato per farti vedere le bravate di tanti come te e per fortuna non tutti, fate ogni giorno! Questo è studiare giusto? Fareste meglio ad essere un po più umili e imparare prima un mestiere sul campo confrontandovi con i problemi reali e con persone che hanno maestranze decennali che sicuramente non vivono di vanterie come subito ha messo in mostra lei! Statte bonu inge-gne-re onore alla categoria di sicuro non ne fa con la sua affermazione.

    • come stai messo male mi dispiace per te e per quelli come te che la pensano cosi è se stiamo ancora indietro in tutto in italia e colpa vostra... io lavoro è mi gestisco un magazzino di una azienda multinazionale nonostante ogni tanto mi faccio qualche cannetta è il mio cervello è sempre in funzione... è non lavoro neanche per un azienda italiana quindi nonostante tutto studio inglese giapponese è italiano... ma cosa stò ha perdere tempo con te!!! ciao professore

  • in risposta a PANTA: lamariuana che arriva dall´Albania e´particolarmente tossica in quanto additivata con ammoniaca,generalmente;adesso pare che per potenziarne gli effetti addirittura venga spruzzata con una soluzione a base di eroina.In Colombia la DEA per accordo con il governo locale,usa gli elicotteri per individduare ed incenerire dall´alto le coltivazioni di coca.Sarebbe opportuno ed utile far lo stesso con le estese coltivazioni di mariuana in albania.Il problema di base Panta non e´quello clei fa a casa sua la sera.Il commerciodi mariuana alimenta ed ingrassa per cifre stratoferiche i guadagni della criminalita´organizzata.

    • Avatar anonimo di Fabrizio
      Fabrizio

      .......una soluzione a base di eroina!stai ccisu veramente?..leggende metropolitane

  • Ogni volta che c'è una notizia del genere mi preparo a leggere i commenti idioti che scriverete. Sono un ingegnere, lavoro tutto il giorno e la sera quando sono a casa mia adoro fumare erba! qual' è lu problema?...cos'è che vi spinge a criminalizzare una pianta?..e per giunta consigliate la gente ad assumere alcol!!?!?!?!...se questo paese va a rotoli non è per colpa dei politici ma per la stupidità e l'ignoranza che pervade! studiati megghiu! LEGALIZE IT!!!

    • Non si criminaliizza la pianta, ma l' uso che ne viene fatto. Io lavoro in un' azienda che predispone controlli semestrali contro alcool e stupefacenti . Dovrei essere un idiota a perdere il lavoro per farmi le canne. Quando esisterà un sistema per stabilire il momento esatto in cui svanisce l' effetto,come fa l'etilometro, sarò a favore della legalizzazione. Ma rischiare denunce e quant'altro per fumare èda stupidi. E poi bisogna non far circolare false aspettative. Sapete ad esempio che quasi tutte le assicurazioni prevedono una clausola di ritorsione in caso di incidente con positività ad alcool o droga? Vale la pena rovinarsi la vita per un capriccio?

  • Avatar anonimo di Fabrizio
    Fabrizio

    Noi nel Salento stiamo ancora con le speranze alla coldiretti e sindacati! produrre pomodori, vino,cicore olio ....non vale la pena!chiantati erba allu posto de l'ulivi malati

  • Paolo la tua non lucidità ti fa interpretare a proprio piacimento!! Dipendenza vale per qualsiasi sostanza il tuo cervello ti richieda e tu assumi, poi....non sei in grado di gestirne pro e contro! Ma é chiaro da come rispondi che anche per te "comprendere" é materia sconosciuta!!!!

  • Avatar anonimo di Fabrizio
    Fabrizio

    e nu pensati alle cose serie!!

    • E' una cosa seria questa!

  • Si Francesco come vi tiene in pugno l alcool il caffè le sigarette e la Coca-Cola ..... Ma x favore... Prima di parlare documentati.... E anche x questo che l Italia nn va avanti xke c e troppa gente vecchia e antica... Chi sa xke in tutto l altro resto del mondo nessuno si lamenta e nn succede mai niente... Solo in Italia!! W la ganja

    • ma lasciali stare sti 4 morti viventi ! già a sentire come parlano !

    • Perché , tu andresti in galera per bere caffè. o coca cola se fosse vietata? Io no di certo

  • Invece di pensare al fumo e sballarvi quella scatola cranica vuota che avete, contribuendo a far danni alla società, fareste meglio a cercare nei limiti delle vostre capacità cognitive un passatempo piú salutare se già avete un'occupazione, altrimenti cosa saggia e giusta sarebbe tacere!!! Invece di prendervela con lo stato con la storia del legalizzare, prendetevela con voi stessi e guardatevi un'attimo allo specchio, sarebbe bello se riusciste a vedere come la dipenenza da qualcosa tiene in pugno il vostro cervello incapace di gestire una personalità povera di sobrietà e trasparenza.

    • Francesco hai fatto un'analisi giustissima mi consola il fatto di non essere il solo a pensarla al Tuo stesso modo.

  • leggere certi commenti mi viene da dire... che l ignoranza fà piu' male... è ora di legalizzarla e di aggiornarci come gli altri paesi... w la ganja <3

  • credo che i commenti a questa notizia siano tutti assolutamente corretti. Noto solo alcune leggere discrepanze....consiglio a tutti di andarvi a leggere l'articolo 21 della nostra unica e splendida costituzione....MEDITATE GENTE...MEDITATE GENTE...

    • caro joe non saremo mai liberi al 100% qualcosa mi dice che questo messaggio e la risposta al mio messaggio non publicato se e cosi e una vittoria per me perche questo mi fa capire che non o torto me lo fa capire la mancata publicazione nel bene o nel male che sia la gente deve sapere perche e giusto cosi ognuno di noi dovrebbe garantire questo meditare non serve a nulla bisogna farsi avanti per toglere il pane facile dalla boka a chi gia prendera pensioni doro

  • ma sono dei commenti non seri nota bene il fumo fa venire il tumore basta notare quello che dice sullo scatolo poi e un brutto commercio che distrugge tante famiglie evitiamo questo commercio di erba con pene più severe dei scafisti

    • di non serio sei solo tu, esci di casa e smettila di andare all oratorio la domenica ! ma quanti anni avrai ??

  • ma come mai non mettono i militari esercito Italiano per pattugliare questo brutto commercio di erba proveniente Albania nella nostra marina salentina brave fiamme gialle ma penso che ci vuole più rinforzi di altre catene militari

  • uno al giorno di questi sequestri sarebbe un bel toccasana,poi un plauso alla guardia di finanza e stramaledetti chi spaccia.

  • Un plauso alla GdF, anche se il problema è' più grande....

  • Avatar anonimo di Fabrizio
    Fabrizio

    se lo stato invece di bruciarla la venderebbe a cinque euro al grammo?

    • se lo stato... la "vendesse".. ciucciu! Ce ta fumatu?? :D

      • Avatar anonimo di Fabrizio
        Fabrizio

        alfabbeta vendesse o vendette,il concetto e' sempre quello!ma le faccine come si fanno?

  • é ora di legalizzarla e portare soldi a noi italiani e non a trafficanti di altri paesi...bisogna educare all uso e controllare la distribuzione..é assurdo che se io fumo oggi ..e dopo due giorni la stradale mi fa il test che ovviamente esce positivo nonostante gli effetti sono spariti da 46 ore mi tolgono la patente..é vergognoso..italia fatta di ipocriti bacchettoni

    • E come dovrebbe fare la volante a stabilire quando la hai assunta ?

    • Farebbero benissimo a toglierti la patente ... e per sempre. Sai in che percentuale i responsabili di incidenti stradali vengono trovati sotto l'effetto di stupefacenti ? Altro che "ipocriti bacchettoni" , mai più in giro sulle strade tanti STONATI al volante. Veri e propri PERICOLI VAGANTI.

  • Drogatevi con il VINO vivrete 100 anni..!!!

    • ma svegliati ignorante...o stai gia' mbriacu e sta dormi!?!

      • Panta ma cu cci sta lai...piuttosto impara a rispettare le persone invece di rispondere a....Vanvera.! e non ti dico qualche bella parola...perché io sono piú Educato di te.....!!!

    • non cantar vittoria tu che tra un po ti viene la cerrosi epatica devi arrivarci tu a cento anni prima di affermare questo altrimenti chi legge riceve un informazione non corretta di cattivo gusu e fuoriluogo

      • Se non abusi non ti viene niente,altrimenti tutti i preti dovrebbero morire di cirrosi. Al contrario l' inalazione si sostanze combuste ( siano tabacco o erba poco cambia) sono la prima causa di morte al mondo.

    • Francè, quelli si chiamano ALCOLIZZATI !!! Aggiornati. Informati, l alcool fà 100 volte più male.

  • Avatar anonimo di Stefano Perrone
    Stefano Perrone

    sostanza stupefacente??ma di cosa ???è SOLO e SOLTANTO Marijuana.. ..quando riusciranno a capire che tutto questo è sbagliato... questa guerra si può evitare se lo Stato si toglie la sabbia dagli occhi!! NO SOLDI AI CRIMINALI.. NO MONOPOLIO DI STATO.. la soluzione è..AUTOPRODUZIONE. Jah Lives

    • condivido a pieno!

    • Se non è una sostanza stupefacente mi fai capire (visto che non ne ho mai fatto uso) perché viene comprata ed assunta?

      • Avatar anonimo di Fabrizio
        Fabrizio

        provala!fatte na' bella canna .....poi ci racconterai

        • sei un grande...

      • Per lo stesso identico motivo per cui bevi un bicchiere di vino, fumi una sigaretta o bevi un caffè...

        • Grande Dario !

Notizie di oggi

  • Nardò

    Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

  • Nardò

    Ladri tentano la spaccata nell’area di servizio: qualcosa va storto e scappano

  • Politica

    Tap, xylella, trasparenza: il candidato del M5S tra i nodi irrisolti e le sfide del futuro

  • Cronaca

    Spacciatore fugge e va a prendere il sole: incastrato dalla suoneria del telefono

I più letti della settimana

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Esalta il fisico con gli abiti giusti

  • Far West vicino alla banca: spari in aria, rapinati 35mila euro

  • Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Malore improvviso, cameriere cade e batte la testa: in codice rosso

Torna su
LeccePrima è in caricamento