I proprietari non ci sono e i ladri ne approfittano: via con bracciale e diamante

Il furto messo a segno nel pomeriggio, ad Andrano. I topi d’appartamento sono entrati tramite un accesso posto sul retro

Foto di archivio.

ANDRANO – Topi d’appartamento in azione. Nel pomeriggio di oggi, i ladri hanno preso di mira un’abitazione nel centro di Andrano, approfittando della momentanea assenza dei proprietari. Sono riusciti ad accedere all’interno della casa dopo aver forzato e danneggiato uno degli infissi posti sul retro dell’edificio.

Hanno agito indisturbati, ma si è trattato di un colpo lampo. Dopo aver rovistato all’interno, i malviventi hanno aperto armadi cassetti alla ricerca di contanti e oggetti di valore. Prima di fuggire, sono riusciti a scorgere un bracciale in oro, del valore di alcune centinaia di euro e un brillante, molto più costoso.

Una volta rincasati, i malcapitati hanno scoperto l’accaduto e allertato subito il 112. Sul posto, i carabinieri della stazione di Spongano, assieme ai colleghi della Sezione mobile della compagnia di Tricase per i rilievi. I militari dell’Arma hanno eseguito un sopralluogo alla ricerca di elementi utili. Purtroppo, però, non sono presenti delle videocamere di sorveglianza sul luogo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Congedo: "Filobus ed estimi, due errori del centrodestra. Salvemini? Senza coraggio"

  • Cronaca

    Rogo divampa nella notte: distrutti due mezzi di una ditta edile

  • Attualità

    “Rocco Chinnici e la nascita del pool Antimafia”, l’iniziativa in ricordo di Falcone e Borsellino

  • Politica

    Vita nuova per i pendolari salentini: in arrivo i treni moderni e veloci di Fse

I più letti della settimana

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Esalta il fisico con gli abiti giusti

  • Malore improvviso, cameriere cade e batte la testa: in codice rosso

  • Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

Torna su
LeccePrima è in caricamento