I licheni, ecco i sensori della qualità dell'aria

Appuntamento venerdì 27 febbraio, alle ore 18,30, presso la Casa dello Studente, sul tema "Le patologie dell'apparato respiratorio, i licheni: i sensori della qualità dell'aria"

L'Associazione Il Faro, dopo il convegno organizzato ilo scorso 30 ottobre ("L'incidenza delle patologie tumorali nel Salento e nel comune di Monteroni"), ha iniziato una serie di incontri e una campagna di sensibilizzazione mirata alla prevenzione tumorale e al miglioramento della qualità della vita del cittadino di Monteroni.

Prossimo appuntamento venerdì 27 febbraio, alle ore 18,30, presso la Casa dello Studente, sul tema "Le patologie dell'apparato respiratorio, i licheni: i sensori della qualità dell'aria". Inoltre sarà presentato un progetto finalizzato al biomonitoraggio e controllo costante dell'aria che respiriamo attraverso i Licheni, quali bioindicatori ecologici della qualità dell'aria, da posizionare in alcune zone strategiche di Monteroni che riteniamo ad un tasso di inquinamento ambientale più alto rispetto alla media ed in particolare: via De Gasperi, all'altezza dell'intersezione con via Gramsci, nonché corso Umberto I, nei pressi di via Vittorio Emanuele II, mentre una postazione campione sarà ubicata nel Parco Don E. Adamantino di via Monte Sabotino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto in centro, coinvolto il musicista Nando Popu

  • Carabiniere e “Le Iene” sott’accusa, chiesti 100mila euro di risarcimento

  • Spaccio di droga: in 14 a processo. Tra loro l’imprenditore dei vini Gilberto Maci

  • Nuova ondata di maltempo: allerta arancione in attesa delle violente raffiche di vento

  • Buco sul muro del negozio di abbigliamento nel centro commerciale: il furto fallisce

  • Violentò la figlia e nacque una bambina: il padre condannato a 30 anni

Torna su
LeccePrima è in caricamento