Piromani in azione nelle ultime ore: due vetture distrutte dal fuoco

L’ennesimo incendio nelle ultime ore, in una strada di Sternatia. Le fiamme sono state appiccate dai malviventi. Il veicolo colpito è ormai inutilizzabile. La sera prima un altro fatto analogo anche nel basso Salento

Foto di repertorio.

STERNATIA  - Un incendio doloso, nelle ultime ore, ai danni di una vettura. I piromani hanno colpito ancora, nel cuore della notte, distruggendo un mezzo parcheggiato in una strada di Sternatia, intestata a un artigiano del luogo, incensurato.

L’allarme è giunto alla sala operativa dei vigili del fuoco: sul posto, poco dopo, i pompieri del distaccamento di Maglie per spegnere il rogo. Assieme ai “caschi rossi”, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia magliese, impegnati nei rilievi e nelle indagini. Il mezzo, una Fiat Coupè, si trovava in sosta nei pressi dell'abitazione del malcapitato: via Piave. Ora si indaga per stabilire chi possa aver fatto ricorso a un gesto simile

La sera prima

Un altro fatto analogo anche la sera prima, in una via del centro abitato di Racale. Nel comune del basso Salento, intorno alle 21,30,  è stata data alle fiamme, sempre da qualuno, la Fiat 500 in uso a una donna del luogo, una 39enne residente in via Firenze. Anche in questo caso sono accorso i pompieri, del distaccamento di Ugento, per cercare di contenere i danni ed evitare che le fiamme potessero propagarsi ai veicoli della zona. Sull'episodio cercheranno di fare chiarezza i militari della  compagnia casaranese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si scontra con un'auto e vola dalla bici, grave un 11enne

  • Mistero a Nardò: dopo la cena con marito e figli scompare nel nulla

  • In acqua per fare snorkeling, annega mamma 44enne in vacanza

  • Malore mentre si trova in acqua: riportato a riva, ma ormai senza vita

  • Auto reimmatricolate in Italia con documenti falsi: un salentino nei guai

  • Paura sulla tangenziale: ragazza perde il controllo e finisce sul guardrail

Torna su
LeccePrima è in caricamento