Il veicolo sbanda all’altezza della curva: in due finiscono in ospedale

L’incidente intorno alle 11, alla periferia di Matino. Sul posto vigili del fuoco e 118 per prestare i soccorsi ai feriti

Il sinistro nel primo pomeriggio.

MATINO – Un sinistro, nella tarda mattinata, nel territorio di Matino. Intorno alle 11, il conducente di un suv ha perso improvvisamente il controllo del veicolo sulla strada che conduce in direzione della statale 274, a circa un paio di chilometri dal centro abitato. Forse a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia, il mezzo ha sbandato con violenza ed è finito contro una barriera metallica all'altezza di una curva. Su un tratto già teatro, in passato, di altri episodi simili.

Immediati i soccorsi prestati dagli altri automobilisti, fortunatamente nessuno dei quali è rimasto coinvolto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale per estrarre i due passeggeri dalle lamiere. Gli operatori del 118 hanno eseguito le prime medicazioni, per poi accompagnarli presso l’ospedale “Francesco Ferrari” di Casarano, rispettivamente in codice giallo e in codice rosso.

Ma le condizioni dei feriti sono poi risultate meno preoccupanti del previsto, una volta visitati dal personale medico. Sul luogo, per eseguire i rilievi, i carabinieri della compagnia locale, supportati dagli agenti di polizia locale per la gestione della viabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pioggia e violente raffiche di vento mettono mezzo Salento in ginocchio

  • Allerta arancione per maltempo anche nel Salento. Scuole chiuse in diversi comuni

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

  • Burrasca agita lo Ionio e devasta barche, pontili, maneggio e persino un ristorante

  • "Scuole aperte nonostante l'allerta meteo": Cgil denuncia rischi per alunni e lavoratori

  • Precipita dalle mura del centro di Gallipoli: un 30enne in gravi condizioni

Torna su
LeccePrima è in caricamento