Un sobbalzo e l'auto abbatte i cartelli e finisce di traverso sotto il ponte

Una donna leccese condotta in ospedale in codice rosso per dinamica. La polizia locale al lavoro per ricostruire il sinistro

LECCE – Momenti di paura, questo pomeriggio, per un incidente che s’è verificato proprio all’inizio di via Roggerone, all’altezza del cavalcavia della tangenziale est di Lecce, poco prima della frazione di San Ligorio. E.R., una di 67 anni di Lecce, intorno alle 16, ha perso il controllo della Renault Megane della quale era alla guida.

Stando a quanto riferito in seguito da un testimone alla polizia locale, un automobilista che si trovava dietro alla Megane, l’autovettura all’improvviso ha fatto un vero e proprio sobbalzo, forse per una buca o una sbandata improvvisa, abbattendo la segnaletica verticale e finendo di traverso proprio sotto la rampa, al centro della carreggiata. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e un’ambulanza del 118.

La donna, che comunque era vigile, è stata trasportata con una ferita alla tesa, in codice rosso per dinamica, presso il pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi”, dove le sono stati applicati alcuni punti di sutura ed è stata sottoposta a una Tac. Per fortuna, sembra che siano state escluse complicanze particolari e la prognosi non è riservata. In via Roggerone sono poi intervenuti gli agenti di polizia locale per avviare la ricostruzione, partendo proprio da quella testimonianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

  • Travolge grosso cane che attraversa la via e finisce su un muro: grave 21enne

  • Precipita dalle mura del centro di Gallipoli: un 30enne in gravi condizioni

  • Quell'auto sospetta agganciata più volte. Ed è una sfida ad alta velocità

  • Eroina, cocaina e marijuana: tre arresti, segnalati i due acquirenti

  • Breve temporale, ma il fulmine si abbatte sulla casa: impianto elettrico fuori uso

Torna su
LeccePrima è in caricamento