Un sobbalzo e l'auto abbatte i cartelli e finisce di traverso sotto il ponte

Una donna leccese condotta in ospedale in codice rosso per dinamica. La polizia locale al lavoro per ricostruire il sinistro

LECCE – Momenti di paura, questo pomeriggio, per un incidente che s’è verificato proprio all’inizio di via Roggerone, all’altezza del cavalcavia della tangenziale est di Lecce, poco prima della frazione di San Ligorio. E.R., una di 67 anni di Lecce, intorno alle 16, ha perso il controllo della Renault Megane della quale era alla guida.

Stando a quanto riferito in seguito da un testimone alla polizia locale, un automobilista che si trovava dietro alla Megane, l’autovettura all’improvviso ha fatto un vero e proprio sobbalzo, forse per una buca o una sbandata improvvisa, abbattendo la segnaletica verticale e finendo di traverso proprio sotto la rampa, al centro della carreggiata. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e un’ambulanza del 118.

La donna, che comunque era vigile, è stata trasportata con una ferita alla tesa, in codice rosso per dinamica, presso il pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi”, dove le sono stati applicati alcuni punti di sutura ed è stata sottoposta a una Tac. Per fortuna, sembra che siano state escluse complicanze particolari e la prognosi non è riservata. In via Roggerone sono poi intervenuti gli agenti di polizia locale per avviare la ricostruzione, partendo proprio da quella testimonianza.

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Uova: quante ne possiamo mangiare e come cucinarle

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • Come annaffiare le piante quando sei in vacanza

I più letti della settimana

  • Automobile si ribalta fuori strada, muore giovane madre di 33 anni

  • Torna il maltempo, allerta arancione: forti temporali attesi a partire da ovest

  • Perde il controllo dell’auto e si ribalta: un 27enne in Rianimazione

  • Autovelox su statali e provinciali: ridefiniti i tratti dove possono essere installati

  • Morto Giovanni Semeraro, il patron che ha portato il Lecce dentro il calcio moderno

  • Due incidenti: un 18enne in codice rosso e una giovane incinta al "Fazzi"

Torna su
LeccePrima è in caricamento