Ancora molto gravi le condizioni di un 16enne ferito in un incidente stradale

Il giovane è arrivato al "Vito Fazzi" venerdì notte dopo un impatto fra lo scooter sul quale si trovava con un'autovettura

LECCE – Al momento i medici non si pronunciano. A distanza di due giorni, la prognosi non è stata sciolta e le condizioni di salute un ragazzo di soli 16 anni di Casarano sono molto delicate. Per famiglia e amici sono ore di forte tensione. La sua vita, appesa a un filo. Il giovane, studente liceale, è ricoverato in terapia intensiva cardiochirurgica presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Lì, vi è arrivato venerdì notte dopo un incidente avvenuto nel pieno centro cittadino.

Erano circa le 22. Il ragazzo si trovava su uno scooter insieme a un amico 15enne. I due percorrevano via XX Settembre, quando, all’improvviso, è avvenuto l’impatto, molto violento, con una Fiat Punto. Questa, procedeva lungo via Solferino. Sulla precisa dinamica, per stabilire le responsabilità (si tratta di un incrocio regolato da semaforo) vi sono approfondimenti dei carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Casarano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di sicuro, nell’impatto, a subire le conseguenze peggiori sono stati i due ragazzi. Sul posto sono arrivati gli operatori del 118 che li hanno trasportati in due diversi ospedali. Il più giovane, con diverse lesioni, ma meno preoccupanti, verso il “Sacro Cuore di Gesù” di Gallipoli. Diversa, invece, la destinazione del 16enne. Si è intuito subito che nell’incidente aveva riportato ferite severe. Trasportato d’urgenza al “Fazzi”, per ora le sue condizioni restano ancora molto gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervento di riduzione dello stomaco, muore in casa dopo un malore

  • Cinque tamponi positivi al Covid-19, due per residenti in provincia di Lecce

  • Fra serra e casa una piccola fabbrica della marijuana: arrestato

  • Tenta rapina nel market, ma il cassiere reagisce. Arrestato dopo la fuga

  • Spaccio di stupefacenti, armi e rapine, in 23 davanti al giudice

  • Il maltempo concede il bis: sferzata di grandine e pioggia sul Salento

Torna su
LeccePrima è in caricamento