Tragedia al ritorno dal lavoro, muore in Germania 22enne salentino

La vittima, originaria di Monteroni, aveva lasciato da poco il Salento per raggiungere con il padre il paese straniero. Con lui hanno perso la vita altri due colleghi

LECCE – Da poco aveva lasciato il Salento per cercare lavoro e fortuna in Germania. Una delle tante storie di giovani costretti a lasciare un Sud da sempre affamato di opportunità.

Mattia Renis, 22enne di Monteroni, si era trasferito in Germania con il padre, lì aveva trovato occupazione e, purtroppo, anche la morte. Mattia è rimasto coinvolto in un terribile incidente avvenuto venerdì pomeriggio nei pressi di Stoccarda, mentre rientrava dal lavoro, con lui hanno perso la vita altri due sue colleghi. L’auto su cui viaggiava, una Volvo, dopo essere stata tamponata, è finita nella corsia opposta e si è scontrata con un’altra vettura che sopraggiungeva in quel momento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il 22enne e le altre due persone che viaggiavano nella parte posteriore dell’auto non c’è stato nulla da fare, inutile i soccorsi. Sul posto la polizia tedesca, che ha aperto un’indagine per omicidio colposo. Al termine degli accertamenti previsti dalla legge, la salma del ragazzo farà ritorno a Monteroni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel Salento 54 casi nei due ultimi giorni. Nessuno attribuito capoluogo

  • In Puglia 124 nuovi contagiati. Due decessi, uno in provincia di Lecce

  • “Il mostro è arrivato dentro casa”: La Fontanella, sono 31 i contagiati

  • Il giorno più pesante: 152 nuovi casi accertati, un quarto nel Salento

  • Commessa contagiata? Chiude il supermercato. Dipendenti in quarantena

  • Doppia tragedia: 70enne si lancia nel vuoto. Una donna cade durante le pulizie

Torna su
LeccePrima è in caricamento