La Cassazione sentenzia: confiscati i beni di Monteforte e figlio

Valore complessivo: 1 milione e 200mila euro. Sono stati ritenuti inammissibili i rilievi mossi. Una villa, appartamenti e aziende ora passano sotto l'ala dello Stato. L'uomo, di Uggiano, ha accumulato condanne per 25 anni

UGGIANO LA CHIESA – Diviene definitiva la confisca dei beni di Carmine Monteforte, 57enne di Uggiano La Chiesa. Un patrimonio da 1 milione e 200mila euro che ora diventa dello Stato. A eseguire la misura, ci hanno pensato gli uomini della Direzione investigativa antimafia di Lecce.

Monteforte, come sottolinea la Dia, ha precedenti per emissione di assegni a vuoto, truffa, estorsione, bancarotta fraudolenta, detenzione e acquisto di stupefacenti, nonché costituzione, direzione e finanziamento di associazione finalizzata al traffico di droga. Reati per i quali è stato condannato, complessivamente, a 25 anni di reclusione.

Il provvedimento di oggi è la conseguenza di una sentenza del gennaio scorso. La Cassazione, infatti, ha dichiarato inammissibile i ricorsi avanzati sia da Monteforte, sia dal figlio. Quest’ultimo è l’effettivo intestatario dei beni.

PRESENTAZIONE  STAMPA sequestro MONTEFORTE Carmine-2I ricorsi erano stati presentati a contestazione del primo provvedimento di confisca del Tribunale di Lecce, emanato su proposta del direttore della Dia e che aveva previsto, nei suoi confronti, anche l’applicazione della sorveglianza speciale per tre anni.

In tutto, sono stati confiscati dodici immobili. Si tratta di tre appartamenti, tre depositi, una villa, un posto auto, un garage, un fabbricato e due terreni. A questi si aggiungono quattro imprese, ovvero tre compendi aziendali e un bar. E, ancora, un veicolo aziendale, l’intero capitale sociale di una società di capitali e infine un conto corrente.

Tra i spicca una villa completamente indipendente, in agro di Otranto, con annessi altri edifici e terreni attigui, tre società operanti nel settore dell’edilizia residenziale e turistica ed infine un bar posto nella piazza principale del comune di Uggiano La Chiesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Agguato in autostrada ai tifosi del Lecce: un mezzo dato alle fiamme

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Rapina un uomo per una collana, ma a 100 metri ci sono i carabinieri: presa

  • Malore alla guida, schianto sullo spartitraffico: 25enne in codice rosso

  • Vende l’auto a una donna, poi pretende altri soldi: militari gli tendono un tranello

Torna su
LeccePrima è in caricamento