Controlli sulle strade nel Capo di Leuca, e scatta una raffica di denunce

In undici nei guai per una serie di violazioni, fra cui guida in stato d'ebbrezza. Trovato anche un soggetto con patente falsa

TRICASE – Undici denunce, più una serie di altre segnalazioni amministrative. E’ il bilancio di una serie di controlli effettuati dai carabinieri della compagnia di Tricase, diretti dal capitano Alessandro Riglietti, e che si sono conclusi nella tarda serata di ieri. Un servizio coordinato, svolto d’iniziativa dai militari fra Tricase, Presicce-Acquarica e altre località del Capo di Leuca.

In sei sono finiti nei guai per guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti. Il tasso alcolemico più alto è stato riscontrato ad Alessano, dove un automobilista è risultato positivo con 2,64 grammi per litro. Altre denunce, con ritiro della patente, anche a Santa Maria di Leuca (1,70 grammi per litro), a Presicce-Acquarica (1,60 grammi per litro nel caso di un conducente, positività agli stupefacenti per un altro), ad Andrano (2,2 grammi per litro, più positività agli stupefacenti) e a Miggiano (2,6 grammi per litro).

Altri casi hanno riguardato una denuncia per spaccio, per un soggetto con gr. 3,21 grammi di marijuana e 40 euro in banconote di piccolo, somma ritenuta provento della cessione e sequestrata, e un altro fatto più curioso: un uomo fermato a Santa Maria di Leuca risponde di falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico, uso di atto falso, falsa attestazione a pubblico ufficiale e guida senza patente. In realtà, aveva la patente, di nazionalità albanese, ma è risultata falsa, dopo accertamenti.

Ancora: una denuncia per evasione, nel caso di un soggetto non risultato presente in casa durante un controllo (era sottoposto agli arresti domiciliari) e altri due per furto e danneggiamento. In un caso, per aver rubato una borsa custodita all’interno di un’autovettura parcheggiata, forzano uno sportello, nell’altro, per aver portato via proprio l’auto, una Fiat Punto, danneggiandola sulla fiancata destra. Infine, sono stati segnalati alla Prefettura otto soggetti per detenzione di stupefacenti per uso personale.

Nel corso dei controlli sono stati impiegati 25 e dodici veicoli. Undici sono state le verifiche a carico di persone sottoposte agli arresti domiciliari o sorveglianza speciale, 108 le vetture fermate, 141 i soggetti identificati. Sequestrati 20,40 grammi di marijuana, 0,5 di cocaina, 1 di hashish. A Tricase, controllato anche un esercizio pubblico. Tre i veicoli sottoposti a sequestro amministrativo e 36 le contravvenzioni al codice della strada, in particolare per non aver utilizzato le cinture di sicurezza e per mancata revisione. Sette, in totale, le patenti di guida ritirate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica scoperta: trovato morto in casa, la moglie era costretta a letto per una malattia

  • Le mani della Scu sul gioco d’azzardo: arresti e sequestro da 7 milioni di euro

  • Anziani maltrattati in una casa di riposo, scattano 11 denunce

  • In moto da cross si scontra su un'auto, un 14enne in codice rosso

  • Vino adulterato: dopo i sigilli in estate, maxi sequestro probatorio

  • Violento scontro fra auto: un uomo d’urgenza in ospedale con un trauma alla schiena

Torna su
LeccePrima è in caricamento