Porto Cesareo anticipa i fondi per le spiagge pulite

In attesa dei finanziamenti di Regione e Provincia, l'amministrazione anticipa dal Bilancio 75mila euro per la manutenzione di 27 chilometri di litorale. L'appalto affidato a due aziende

A partire da oggi e fino al 15 di settembre, l'amministrazione comunale di Porto Cesareo, attraverso l'assessorato all'ambiente diretto da Gino Baldi, ha affidato il servizio di pulizia di spiagge libere, scogliere, coste e pinete adiacenti, per garantire la pulizia quotidiana delle spiagge, attraverso l'impiego di almeno 20 unità. Nel capitolato sono previsti interventi di manutenzione straordinaria e di pulizia del litorale, con l'aumento dell'orario lavorativo, per i giorni dell'11 agosto 2007 (dopo di San Lorenzo) e del 16 agosto.

Due le imprese cooperative che si sono aggiudicato l'appalto, Salento Servizi ed Omnia Sasinae, suddiviso in due tratti territoriali. Il primo tratto si estende dalla località "La Strea" fino alla Torre di "Torre Lapillo", Isola dei conigli compresa; il secondo dalla Torre di torre Lapillo e fino all'estremo lembo nord di "Punta Prosciutto". L'intervento, secondo quanto comunicato dall'amministrazione, è stato realizzato con un anticipo di somme di bilancio pari a circa 75mila euro.

"Possiamo ritenerci soddisfatti della tempistica operativa messa in atto dagli uffici competenti - ha dichiarato l'assessore all'ambiente Gino Baldi-. Partiamo in anticipo rispetto alla stagione 2006, segno evidente di un netto miglioramento della macchina amministrativa. Ritengo - conclude - che sia da lodare lo sforzo compiuto dall'amministrazione Foscarini che con intervento oculato e grazie all'anticipo di somme del proprio bilancio comunale, ha garantito a residenti, turisti, villeggianti e bagnanti più in generale, il servizio di pulizia del litorale costiero, pur non conoscendo allo stato reale dei fatti la tempistica e le somme dei finanziamenti che saranno erogati al nostro comune dalla Regione Puglia e dalla Provincia di Lecce".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro, quattro feriti. Ragazzo di 22 anni finisce ricoverato in coma

  • Auto acquistate con “Spot&Go”, scatta l’inchiesta: s’indaga per truffa

  • Formaggi venduti per Grana e conservati dal gommista, scatta il sequestro

  • Perde un anello molto prezioso e lo ritrova lanciando un appello su facebook

  • In poche ore due spaventosi incidenti con feriti sulle strade del Salento

  • Cocaina e marijuana in casa: perquisizione dopo i pedinamenti, arrestato

Torna su
LeccePrima è in caricamento