Precipita con il trattore in uno scavo di sette metri. Recuperato vivo, condizioni critiche

Apprensione per un 66enne di Salignano di cui non sia avevano più notizie da diverse ore. Era uscito nel pomeriggio per recarsi in campagna ed è rimasto vittima di un incidente. Rintracciato dai familiari e recuperato da vigili del fuoco e 118

CASTRIGNANO DEL CAPO - Era uscito nel pomeriggio per recarsi a svolgere le sue attività quotidiane nel suo fondo agricolo tra le campagne di Castrignano del Capo e la frazione di Salignano a bordo di un piccolo trattore, ma sul calar della sera non ha fatto, come di consueto, ritorno a casa. Così è salita l’apprensione tra i familiari i quali, trascorse diverse ore, e non ricevendo risposta anche alle chiamate sul cellulare, sono subito scesi in strada per cercarlo.

Poco prima delle 21 sono stati gli stessi congiunti che, ripercorrendo le vie che conducono verso il terreno di loro proprietà, hanno scorto il mezzo agricolo oltre il bordo della strada. Il mezzo guidato da da R.M. di 66anni, residente a Salignano, era precipitato in uno scavo di oltre sette metri di profondità utilizzato per alcuni interventi edilizi privati. L’agricoltore è rimasto intrappolato sotto il peso del trattore chissà per quanto tempo, non riuscendo a chiedere soccorso. Il calare del buio, in una zona per altro alquanto sperduta dell’entroterra di Leuca, aveva ulteriormente complicato la situazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta rintracciato il malcapitato, e prendendo coscienza della situazione alquanto grave, i familiari hanno subito chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivati i mezzi dei vigili del fuoco del distaccamento di Tricase che sono riusciti, fortunatamente, a ribaltare il trattore e a recuperare l’uomo dal fossato per affidarlo alle cure dei sanitari. Sul posto sono giunte infatti anche un’ambulanza del servizio 118 e un’auto medica di Gagliano del Capo. L’uomo è stato estratto vivo, ma le sue condizioni sono apparse alquanto gravi. L’ambulanza è ripartita con codice rosso verso l’ospedale “Panico” di Tricase dove il 66enne è stato ricoverato con diverse fratture. Sul posto per un sopralluogo e per ricostruire l'accaduto anche i carabinieri della stazione di Castrignao del Capo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alla Scu: droga ed estorsioni. Scatta il blitz, dieci arresti

  • Accoltella la madre e poi si lancia nel vuoto: tragedia in una famiglia salentina

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Vento e pioggia, strade trasformate in fiumi. Auto in panne e allagamenti

  • Rintracciata a Ostia: il 30 giugno, dopo cena, era uscita senza fare rientro

  • Cede il ponte, travolto da un'auto: 18enne con grave ferita a una gamba

Torna su
LeccePrima è in caricamento