Rapina all'Eurospin: banditi armati via con 500 euro

Squinzano: alle 19, due individui con il volto travisato e armati di pistola si sono introdotti all'interno del supermercato di via Brindisi. Dopo aver minacciato le cassiere sono fuggiti col bottino

carabinieri-lecce[1]-12
Rapina all'Eurospin di Squinzano intorno alle 19. Due individui con il volto coperto da passamontagna e armati di pistola si sono introdotti all'interno del supermercato di via Brindisi e una volta di fronte alle due addette alle casse hanno intimato loro di farsi consegnare l'incasso.

A quel punto i dipendenti non hanno potuto fare altro che consegnare ai rapinatori il denaro, circa 500 euro. Accaparrato il bottino, di fronte gli sguardi terrorizzati dei clienti, i banditi sono poi fuggiti bordo di una Fiat Punto di colore verde, alla cui guida si trovava un terzo complice, in direzione di San Pietro Vernotico.

Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della stazione di Squinzano e del Norm di Campi Salentina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    In tre lo accerchiano sotto casa, commerciante pestato e rapinato

  • Salute

    I salentini? Forti di cuore, ma consumano troppi farmaci per asma

  • Attualità

    Volo in elicottero: il disseccamento degli ulivi spaventa il ministro Centinaio

  • Cronaca

    Prigioniera in casa e minacciata di morte: inflitti due anni e mezzo al convivente

I più letti della settimana

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Oltre 1 chilo di cocaina, arrestato il fratello del boss del clan "Vernel"

  • Esalta il fisico con gli abiti giusti

  • Far West vicino alla banca: spari in aria, rapinati 35mila euro

  • Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Malore improvviso, cameriere cade e batte la testa: in codice rosso

Torna su
LeccePrima è in caricamento