Rapina all'Eurospin: banditi armati via con 500 euro

Squinzano: alle 19, due individui con il volto travisato e armati di pistola si sono introdotti all'interno del supermercato di via Brindisi. Dopo aver minacciato le cassiere sono fuggiti col bottino

carabinieri-lecce[1]-12
Rapina all'Eurospin di Squinzano intorno alle 19. Due individui con il volto coperto da passamontagna e armati di pistola si sono introdotti all'interno del supermercato di via Brindisi e una volta di fronte alle due addette alle casse hanno intimato loro di farsi consegnare l'incasso.

A quel punto i dipendenti non hanno potuto fare altro che consegnare ai rapinatori il denaro, circa 500 euro. Accaparrato il bottino, di fronte gli sguardi terrorizzati dei clienti, i banditi sono poi fuggiti bordo di una Fiat Punto di colore verde, alla cui guida si trovava un terzo complice, in direzione di San Pietro Vernotico.

Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della stazione di Squinzano e del Norm di Campi Salentina.

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Morso del ragno violino: sintomi, rimedi e cure

  • Uova: quante ne possiamo mangiare e come cucinarle

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Vino adulterato: undici arresti e quattro aziende sequestrate dal Nas

  • Automobile si ribalta fuori strada, muore giovane madre di 33 anni

  • Violento nubifragio sferza il Salento. Strade allagate, centri in tilt

  • Torna il maltempo, allerta arancione: forti temporali attesi a partire da ovest

  • Frontale al rientro dal mare, donna di 38 anni grave in Rianimazione

  • Incendio nel parco di Punta Pizzo. Giallo sul ritrovamento di un cadavere

Torna su
LeccePrima è in caricamento