Rapina all'Eurospin: banditi armati via con 500 euro

Squinzano: alle 19, due individui con il volto travisato e armati di pistola si sono introdotti all'interno del supermercato di via Brindisi. Dopo aver minacciato le cassiere sono fuggiti col bottino

carabinieri-lecce[1]-12
Rapina all'Eurospin di Squinzano intorno alle 19. Due individui con il volto coperto da passamontagna e armati di pistola si sono introdotti all'interno del supermercato di via Brindisi e una volta di fronte alle due addette alle casse hanno intimato loro di farsi consegnare l'incasso.

A quel punto i dipendenti non hanno potuto fare altro che consegnare ai rapinatori il denaro, circa 500 euro. Accaparrato il bottino, di fronte gli sguardi terrorizzati dei clienti, i banditi sono poi fuggiti bordo di una Fiat Punto di colore verde, alla cui guida si trovava un terzo complice, in direzione di San Pietro Vernotico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della stazione di Squinzano e del Norm di Campi Salentina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salvato in extremis dal suicidio, in mano un biglietto d'addio incompiuto

  • Estorsione ai bar e riciclaggio: oltre all'ex senatore, in manette militare salentino

  • Fra serra e casa una piccola fabbrica della marijuana: arrestato

  • Arrivi da fuori regione: 20mila entro domenica, uno su tre dalla Lombardia

  • Spaccio di stupefacenti, armi e rapine, in 23 davanti al giudice

  • Notte di fuoco: distrutte quattro auto e danni a negozi. Immortalato un uomo

Torna su
LeccePrima è in caricamento