Tre rapine in sequenza: banda attraversa il nord Salento con una Alfa 147

A partire dalle 18.30 presi di mira nel giro di pochi minuti due supermercati a Squinzano e Novoli e, nel mezzo, una stazione di rifornimento a Trepuzzi. Ad agire quattro individui, modesto il bottino

Il supermercato preso di mira, a Novoli (foto di repertorio).

SQUINZANO – Tre rapine sono state messe a segno in sequenza nel nord Salento. Ad agire una banda composta da quattro persone, a bordo di una Alfa 147 di colore scuro. Tutto è avvenuto in un breve lasso di tempo, dalle 18.30 e per i venti minuti successivi.

Il primo bersaglio è stato il supermercato Md di via Sanzio, a Squinzano, il secondo il distributore di carburanti Ip, a Trepuzzi, sulla strada provinciale per Lecce e infine il supermercato Conad, a Novoli, proprio sulla via che porta a Trepuzzi. La direttrice seguita negli spostamenti lascia presupporre che il gruppo possa essersi mosso anche dalla limitrofa provincia di Brindisi: le indagini sono affidate alla compagnia dei carabinieri di Campi Salentina, guidata dal capitano Alan Trucchi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono state acquisite le immagini dei circuiti di videosorveglianza. I ladri hanno agito con il volto coperto da un passamontagna e uno di loro impugnava una pistola: difficile dire, per le vittime e i testimoni, se si trattasse di un’arma vera oppure giocattolo.  Il bottino, complessivamente, sarebbe abbastanza contenuto, pari a circa 700 euro: la prima rapina è valsa 300 euro mentre le altre due hanno fruttato 200 euro ciascuna. Nel 2018 i due supermercati erano stati già presi di mira: a febbraio quello di Squinzano, a novembre quello di Novoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Militari in spiaggia: sequestro in un lido, denunciato imprenditore

  • Svolta nel caso Mauro Romano: identificato un uomo, sospetto sequestratore

  • Giorgia e il fidanzato Emanuel Lo: vacanze salentine d’amore

  • Esce in bici e poi telefona alla famiglia: "Mi sono perso". Ore di ansia per un 80enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento