Oltre 300 chili di pesce avariato nella cella frigorifera abusiva. Scatta sequestro

I sigilli sono stati apposti a una friggitoria di Porto Cesareo, dopo un controllo effettuato per tutelare la salute dei consumatori. All’interno del locale, una cella completamente abusiva di circa 23 metri quadrati: dentro, centinaia di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione. Denunciato il proprietario

Foto di repertorio

PORTO CESAREO – Oltre 300 chilogrammi di pesce avariato è finito sotto sequestro da parte dei militari della guardia costiera. E’ accaduto all’interno di una friggitoria di Porto Cesareo. Quando le forze dell’ordine hanno raggiunto l’attività, specializzata anche nella vendita al dettaglio di prodotti ittici, i dipendenti si sono avviati in modo sospetto verso il retro del locale.

Qui i militari hanno scoperto una cella frigorifera, di circa 13 metri quadrati, completamente abusiva. All’interno, le centinaia di chili di pesce in cattivo stato di conservazione, assieme ad altri prodotti alimentari.

Il locale è stato posto sotto sequestro, assieme a tutto il resto, e il titolare è stato denunciato non soltanto per le modalità con cui ha conservato gli alimenti, ma anche perché avrebbe costruito senza agibilità e senza alcuna autorizzazione, oltre che per la mancata comunicazione di inizio attività alla Asl di Lecce.

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Morso del ragno violino: sintomi, rimedi e cure

  • Uova: quante ne possiamo mangiare e come cucinarle

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Automobile si ribalta fuori strada, muore giovane madre di 33 anni

  • Vino adulterato: undici arresti e quattro aziende sequestrate dal Nas

  • Violento nubifragio sferza il Salento. Strade allagate, centri in tilt

  • Torna il maltempo, allerta arancione: forti temporali attesi a partire da ovest

  • Frontale al rientro dal mare, donna di 38 anni grave in Rianimazione

  • Incendio nel parco di Punta Pizzo. Giallo sul ritrovamento di un cadavere

Torna su
LeccePrima è in caricamento