Visita gratuita all’abbazia di Cerrate. Con i responsabili del cantiere del restauro

Il Fondo ambientale italiano, cui la Provincia di Lecce, ha affidato il sito, aprirà le porte del gioiello storico e architettonico a partire dalle 10. La giornata prevede anche la partecipazione dei gestori delle vicine strutture ricettive

Vista laterale dell'abbazia di Santa Maria a Cerrate.

SQUINZANO – Per chi avesse voglia di riscoprire un tesoro, domani, in via eccezionale, riapre l’abbazia di Santa Maria a Cerrate (a partire dalle 10). La Provincia di Lecce lo ha affidato alle cure del Fondo ambientale italiano che ne sta curando il restauro. E saranno proprio la curatrice del progetto, Daniela Giannini, e il direttore dei lavori, Giuseppe Giannini, a fare da guida a coloro che si sono iscritti alle Giornate fai di primavera del 22 e 23 marzo scorso. Parteciperà anche la vice presidente e assessore alla Cultura della Provincia di Lecce, Simona Manca.

“L’aver affidato al Fai questo luogo prezioso e unico continua a rivelarsi la scelta giusta nella direzione comune di renderlo centro d’eccellenza di attrazione turistica e culturale”, ha dichiara la numero due di Palazzo dei Celestini. La visita di domani è un bellissimo regalo che il Fai promuove per chi ama l’arte e la bellezza..

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La novità della giornata di domani prevede la partecipazione delle istituzioni locali della zona e dei gestori delle strutture ricettive vicine, per creare un’occasione di sinergia con le realtà che sorgono intorno al bene e di conoscenza e diffusione del progetto in corso. Un modo per avvicinare tutto ciò che vive intorno all’abbazia a quello che accadrà e che diventerà in futuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Con una molletta da bucato si "liberava" della droga: scoperto e arrestato

  • Giovane leccese aggredisce a pugni e manda in ospedale militare barese

  • Non solo Covid, pronto soccorso preso d’assalto. Medici e infermieri stremati

  • In primavera tornano le formiche: come combattere l'invasione in casa

  • Torna l’allerta meteo nel Salento: per 24 ore attesi temporali e grandinate

Torna su
LeccePrima è in caricamento