Massimo Rota nuovo presidente di Assoturismo

La nomina presso l'organo di Confindustria è avvenuta nei giorni scorsi. Eletto anche il coordinamento provinciale degli esercenti in ambito turistico e alberghiero

Massimo Rota, 36 anni, titolare delle "Masseria Appidè" di Corigliano d'Otranto e del "Borgo Cardigliano" di Specchia, è stato eletto nei giorni scorsi presidente provinciale di Assoturismo, nel corso di una riunione di operatori turistici. Assoturismo è la federazione unitaria delle imprese turistiche della Confesercenti del settore ricettivo alberghiero, delle agenzie di viaggio, del turismo all'aria aperta, della ristorazione, degli stabilimenti balneari, dei centri benessere, dei locali di intrattenimento e spettacolo, del congressuale e delle guide turistiche.

"Desidero ringraziare i colleghi per la stima che mi hanno dimostrato eleggendomi a loro rappresentante" ha dichiarato Massimo Rota. "A loro voglio garantire il mio personale impegno per individuare dapprima i punti di criticità del nostro settore tramite incontri con tutti gli associati, per elaborare subito dopo un programma di proposte e di iniziative per migliorare il nostro prodotto turistico anche attraverso il confronto e la partecipazione delle istituzioni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Durante la stessa Riunione è stato nominato anche il coordinamento provinciale di Assoturismo-Confesercenti di cui fanno parte, oltre al presidente Rota che rappresenta le strutture alberghiere: Susanna Priore (agenzia eventi-congressi "Priority" di Lecce), Gianfranco Congedo (discoteca "Living" di Maglie), Luigi Simione (stabilimento balneare "Balnearea" Laghi Alimini), Antonio Solombrino (campeggio "Frassanito" di Otranto), Francesca Quarta (centro benessere "Art Mood" di Lecce), Gianni Dell'Anna (ristorante "Il Ristoro dei Templari" di Lecce), Maurizio Giorgino (agenzia viaggi "Mazzini" di Lecce), Andrea Maio (bar "Caffè Charmant" di Lecce), Giulio Rugge (Guida turistica), Giulio Aresta (B&B "Corte Pizzìniaco" di Lecce).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salvato in extremis dal suicidio, in mano un biglietto d'addio incompiuto

  • Estorsione ai bar e riciclaggio: oltre all'ex senatore, in manette militare salentino

  • Fra serra e casa una piccola fabbrica della marijuana: arrestato

  • Arrivi da fuori regione: 20mila entro domenica, uno su tre dalla Lombardia

  • Spaccio di stupefacenti, armi e rapine, in 23 davanti al giudice

  • Notte di fuoco: distrutte quattro auto e danni a negozi. Immortalato un uomo

Torna su
LeccePrima è in caricamento