Terzapagina. "Il canto del Gallo". Il ricordo di don Andrea prete di strada

Una raccolta con libro e dvd, edita da Chiarelettere, che ricorda i momenti della vita del sacerdote genovese dalla Resistenza al Carmine, dagli interventi in tv al G8, dagli spettacoli all'incontro con gli altri e all'accoglienza

@TM News/Infophoto

È stato uno dei preti di strada, amato dalla gente ma inviso a chi lo ha visto come "schierato". Eppure della sua collocazione dalla parte degli ultimi ha fatto il senso della propria missione e a qualche mese dalla sua scomparsa, avvenuta il 22 maggio 2013. Esce in questi giorni nelle librerie il volume e il documentario ‘Il canto del Gallo. Dalla viva voce di un prete di strada’ (edito da Chiarelettere) dedicato alla vita di don Andrea Gallo.

Si tratta di una raccolta che ricorda i momenti della sua esistenza dalla Resistenza al Carmine, dagli interventi in pubblico e in tv al G8, dagli spettacoli all’incontro con gli altri e all’accoglienza, passando per il canto di "Bella Ciao".

Dall’esperienza di partigiano ragazzino all’impegno nella chiesa e sulla strada a Genova, fino all’ultimo giorno, per aiutare chi vive nel disagio e chiede aiuto. Nel libro, oltre agli interventi del sacerdote genovese, ci sono le testimonianze di Lorenzo Basso, Massimo Bisca, Domenico Chionetti, Franco Cifatte, Vittorio Gallo, Graziella Pittalis, don Federico Rebora, princese amiche di don Gallo e Liliana Zaccarelli.

La regia del documentario è di Ugo Roffi, i filmati dall’Archivio Comunità San Benedetto al porto a Genova. La prima presentazione sarà proprio quest'oggi, a Genova, alle ore 18, presso Altrove teatro della Maddalena. Il libro è un regalo e un ricordo di quello che viene definito un esempio, "per difendere le sue parole e far conoscere la sua umanità".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • settimana

    Di notte con la pistola nella rosticceria: via con mille euro, uditi spari

  • Politica

    Primarie, Messuti manda l'avviso: "Se accetto, è per vincere"

  • settimana

    Fascette per legargli zampe e collo, un cane chiuso nel sacco e gettato nel canale

  • Attualità

    Sport e turismo: con i talenti della scherma seimila pernottamenti in città

I più letti della settimana

  • Esce fuori strada e l’auto si ribalta: perde la vita a soli 19 anni

  • Droga e armi, 27 arresti: dall'Albania tramite il Salento ramificazioni in tutta Italia

  • Paletta, ma non sono agenti: rapinato in strada della sua Bmw

  • Si scaglia contro il rapinatore e lo fa arrestare: da lunedì avrà un contratto nel market

  • Notte di paura: ordigno sotto l'auto di una coppia che gestisce un bar

  • Droga, fra guerre ed emergenti: così cambiano i vari assetti mafiosi

Torna su
LeccePrima è in caricamento