Medici in "campo" per beneficienza : partita contro Mieru, pezzetti e cazzotti team

Il primo novembre, a Parabita, l’incontro sportivo tra le due speciali squadre: quella del personale medico e quella formata da artisti e calciatori famosi

La squadra dell'Oncoematologia pediatrica.

LECCE – In “campo “ per i bambini del reparto di Oncoematologia pediatrica del “Vito Fazzi” di Lecce.  Dopo l’ottimo esordio a livello nazionale, con il terzo posto conseguito nel quadrangolare svoltosi a Castel di Sangro lo scorso 15 e 16 Settembre, la squadra di calcio dell’OMCeO di Lecce si presenta ufficialmente nel territorio salentino. E lo fa perseguendo l’obiettivo principale per il quale è stata costituita: raccogliere fondi per chi ne ha bisogno e richiamare l’attenzione della gente su problematiche spesso ignorate o di cui ci si ricorda solo raramente.

Infatti, il primo novembre, con la collaborazione dell’associazione “Angeli di quartiere” di Lecce, la squadra formata da medici ed odontoiatri salentini, allenata dai mister Enzo Russo e Luca Fedele, incontrerà il “Mieru, Pezzetti e Cazzotti Team” - che come molti ricorderanno vede tra le sue file giocatori del calibro di Javier Chevanton, Pasquale Bruno, Checco Moriero, Guillermo Giacomazzi, Enzo Petrachi e tanti altri - e artisti come Terron Fabio dei Sud Sound System.

La serata, a Parabita,  sarà aperta da una partita tra gli “Insuperabili”, una squadra formata da atleti diversamente abili, e una selezione della locale scuola di calcio ”Soccer Dream”.  I proventi dell’evento saranno destinati a Oncoematologia pediatrica del “Vito Fazzi” di Lecce.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Precipita dal tetto del capannone che voleva comprare, muore sul colpo

  • Cronaca

    L'evento musicale corre sui social, ma mancano le autorizzazioni

  • Cronaca

    Blitz in casa, cocaina e marijuana nascosti in un contenitore sul terrazzo

  • Cronaca

    Accusati dai concorrenti, assolti dai giudici i titolari di un'agenzia funebre

I più letti della settimana

  • Fa un incidente e chiede aiuto: il "soccorritore" tenta di stuprarla

  • Brucia e crolla capannone della ditta edile. Si temono danni per la salute

  • Vigilante si uccide con una pistola: secondo suicidio simile in poche ore

  • Misteriosa “rapina” a un corriere, scoperto l’autore: è la stessa vittima

  • Brillantante servito invece di acqua, ispezioni di Nas e Asl nel bar

  • Precipita dal quarto piano del tribunale: grave un praticante avvocato salentino

Torna su
LeccePrima è in caricamento